Stelle cadenti: mercoledì si scruta il cielo a Villa Toeplitz

Si rinnova l'appuntamento con la società astronomica Schiaparelli

11 agosto 2015
Guarda anche: Varese
stelle cadenti

San Lorenzo è passato da un giorno, ma negli ultimi anni le notti più propizie per scrutare il cielo a caccia di stelle cadenti si stanno spostando verso Ferragosto, grazie agli spostamenti della massa delle Perseidi sulla quale la Terra impatta in questo periodo.

Così, la notte – in particolare nelle sue prime ore – tra mercoledì 12 e giovedì 13 agosto potrebbe regalare spettacoli meravigliosi per gli occhi di chi guarderà il cielo esprimendo il tradizionale desiderio. La società astronomica Schiaparelli propone proprio per domani sera, alle 20.30, una presentazione scientifica del fenomeno seguita dall’osservazione del cosmo tramite appositi cannocchiali: come da consuetudine, la serata si svolgerà alla Villa Toeplitz di Sant’Ambrogio con ingresso libero.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad