Stagione musicale, Salone Estense al gran completo per il via

Il Comune regala 13 abbonamenti a giovani studenti. Galimberti: “La cultura musicale pilastro per le nuove generazioni”

16 Ottobre 2019
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città

Comincerà domenica sera la Stagione musicale comunale 2019/2020. Già oggi però, a quattro giorni dal via, il primo evento fa registrare il gran completo nel Salone Estense: su 250 posti disponibili, infatti, le prenotazioni per il concerto dell’ensemble “Zefiro” sono arrivate a quota 228. Altra novità di giornata la scommessa sulle nuove generazioni: grazie a una donazione arrivata a Palazzo Estense, infatti, il Comune ha deciso di regalare 13 abbonamenti a giovani studenti della città.

“Un piccolo gesto – afferma il sindaco Davide Galimberti – dal grande significato. La cultura musicale, infatti, deve essere un pilastro per la crescita delle nuove generazioni e il nostro vuole essere un segnale concreto. Ringrazio personalmente il donatore, che ha voluto rimanere anonimo. Voglio che sappia, però, che il suo contributo servirà per far crescere sempre più la cultura varesina, scommettendo sui cittadini del futuro”.

A dare il via alla stagione domenica sera – a partire dalle 19.30 – sarà, come detto, l’orchestra barocca “Zefiro”, gruppo italiano diretto da Alfredo Bernardini che ha conosciuto il successo dopo la registrazione dei Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian Bach.

“Hanno deciso di sfidare – spiegano gli organizzatori della Stagione musicale – una discografia ampia e agguerrita. Le riviste più prestigiose del settore, però, hanno reagito entusiasticamente a questa registrazione, elargendo a più non posso giudizi positivi e stelline. Il gruppo ha quindi iniziato un tour di presentazione del disco e Varese ne fa parte. Un’occasione da non perdere, per due di musica gioiosissima in ricordo di Luigi Ambrosoli”.

Tag:

Leggi anche:

  • Bando per l’acquisto di bici elettriche. Cento richieste finanziate

    Cento biciclette elettriche sono già pronte a circolare per Varese. È il risultato del bando per la mobilità sostenibile promosso lo scorso gennaio dal Comune di Varese. L’amministrazione ha pubblicato oggi la graduatoria di quanti sono stati ammessi al finanziamento. Le risorse,
  • TramTreno da Varese al Lago Maggiore

    Il progetto, già definito nei contenuti anche in termini di sostenibilità economica e nelle prospettive di sviluppo del tessuto urbano del territorio interessato, prevede: realizzazione di nove nuove fermate sulle linee delle Ferrovie dello Stato e delle Ferrovie Nord Milano; trasformazione
  • Movida e sicurezza, nuovo incontro a Palazzo Estense

    Movida e sicurezza. Quest’ultima sia in termini di contrasto alla pandemia da coronavirus, sia in un’accezione più ampia, da studiare e mettere in pratica anche per il dopo emergenza. Questi i temi che domani, a mezzogiorno, saranno sul tavolo di una nuova videoconferenza cui parteciperanno
  • Progettiamo insieme gli anfibi di Villa Toepliz

    Legambiente, Lipu, GEV e Royal Wolf Rangers lanciano un appello ai varesini: “Proteggiamo insieme gli anfibi e la biodiversità del parco di Villa Toeplitz”. I volontari sono al lavoro per tutelare rane e rospi, ma il contributo e – soprattutto – il rispetto di tutti è