Sosta selvaggia a Giubiano: perché non fare nuovi parcheggi?

Il quartiere di Giubiano ha bisogno di nuovi posti auto. Ma l'amministrazione non ha mai affrontato il problema

04 giugno 2015
Guarda anche: Varese Città

A Varese non si realizzano nuovi parcheggi dove servirebbero. Anzi, tutto viene lasciato… al caos. 

La sosta selvaggia a Giubiano è una realtà di tutti i giorni. Ma è selvaggia perché, a fronte della possibilità di ricavare posti auto regolari, dando così ai cittadini la possibilità di parcheggiare regolarmente, nulla viene fato.

“Una città indecente – commenta Mauro Gregori, di “Varese sporcizia e degrado” – senza programmazione, dove tutto è consentito. Da anni a Giubiano in via Maspero, presso il cimitero… Tutti noi parcheggiamo nelle cunette, sui marciapiedi, nel bosco… Possibile che i nostri amministratori in una zona in cui i terreni sono di proprieta’ pubblica non facciano nulla? Ma siamo cittadini di una città che si considera civile o vittime di politici incapaci a fare anche solo qualche parcheggio?”. E quindi una “provocazione”: “Ah scusate sarebbe un servizio gratuito ai cittadini … Ecco perché questa zona non verrà mai sistemata. Discarica a cielo aperto, parcheggi dove capita, marciapiedi distrutti… Povera Varese!”.

Leggi anche:

  • A8, lavori nella notte per la quinta corsia

    Autostrade per l’Italia comunica che sulla A8 Milano-Varese, dalle ore 01:00 alle ore 04:00 di giovedì 24 maggio, sarà chiuso il tratto compreso tra Lainate e Fiera Milano, verso Milano, per lavori connessi alla realizzazione della quinta corsia. Sarà contestualmente chiusa l’area di
  • M5S Lombardia: “Aborto, in Lombardia è un diritto negato”

    Nel post pubblicato oggi si legge: “Oggi cade il quarantesimo anniversario dell’approvazione della legge 194 sull’aborto, che garantisce un diritto di scelta che ogni donna deve poter esercitare. Oggi, quarant’anni dopo, quel diritto rimane nei fatti ostacolato, intralciato,
  • Approvate le Olimpiadi Invernali in Valtellina

    Grande condivisione e unità di intenti oggi pomeriggio durante l’incontro tenutosi a Bormio, in Provincia di Sondrio, tra l’assessore regionale agli Enti locali, Montagna e Piccoli comuni, il sottosegretario ai Grandi eventi sportivi, i sindaci dell’Alta Valtellina e il
  • Villa Panza, tornano le Sere FAI d’Estate

    Una villa storica, che spalanca le finestre su un magnifico giardino all’italiana e ospita la collezione d’arte contemporanea celebre nel mondo, costituita a partire dagli anni ’50 da Giuseppe Panz di Biumo. Oltre 150 opere di artisti americani, ispirate ai temi della luce e del