Sosta selvaggia a Giubiano: perché non fare nuovi parcheggi?

Il quartiere di Giubiano ha bisogno di nuovi posti auto. Ma l'amministrazione non ha mai affrontato il problema

04 giugno 2015
Guarda anche: Varese

A Varese non si realizzano nuovi parcheggi dove servirebbero. Anzi, tutto viene lasciato… al caos. 

La sosta selvaggia a Giubiano è una realtà di tutti i giorni. Ma è selvaggia perché, a fronte della possibilità di ricavare posti auto regolari, dando così ai cittadini la possibilità di parcheggiare regolarmente, nulla viene fato.

“Una città indecente – commenta Mauro Gregori, di “Varese sporcizia e degrado” – senza programmazione, dove tutto è consentito. Da anni a Giubiano in via Maspero, presso il cimitero… Tutti noi parcheggiamo nelle cunette, sui marciapiedi, nel bosco… Possibile che i nostri amministratori in una zona in cui i terreni sono di proprieta’ pubblica non facciano nulla? Ma siamo cittadini di una città che si considera civile o vittime di politici incapaci a fare anche solo qualche parcheggio?”. E quindi una “provocazione”: “Ah scusate sarebbe un servizio gratuito ai cittadini … Ecco perché questa zona non verrà mai sistemata. Discarica a cielo aperto, parcheggi dove capita, marciapiedi distrutti… Povera Varese!”.

Leggi anche:

  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei
  • La BPM Sport Management attende il CC Napoli per blindare il terzo posto

    Dopo la Final Four di Coppa Italia, che ha visto ancora una volta trionfare, anche se ai rigori, la Pro Recco sul Brescia, domani torna il campionato di A1. La 19ª giornata si aprirà, alle ore 15, con il match più importante del programma: BPM Sport Management – CC Napoli. I Mastini, dunque,