Sos Natale: a Varese scatta l’operazione per aiutare la mensa dei poveri

Gli artisti sono chiamati a raccolta per mettere a disposizione proprie opere da vendere. Il ricavato andrà alla mensa di via Luini

23 ottobre 2015
Guarda anche: Varese Città
Torino-nuova-mensa-serale-e-un-corso-per-volontari_articleimage-1

La fila fuori dalla mensa di via Luini è sempre più lunga. Le nuove povertà, con tanti cittadini che non riescono più ad essere autosufficienti economicamente per acquistare il cibo, si stanno diffondendo sempre di più. 

Da questa constatzione nasce l’Operazione Sos Natale. Un’niziativa artistica a favore della mens­a dei poveri di via Luini a Varese.

L’arte diventa solidarietà: questo il me­ssaggio alla base dell’idea nata da Franco Mancuso, per coinvolgere artisti del territorio in una grande ­azione di sostegno a chi è nel bisogno.

Gli artisti sono infatti chiamati a mett­ere a disposizione piccole opere, catalo­gate, descritte e numerate da porre in v­endita.

Il ricavato sarà interamente devoluto a ­sostegno della Mensa di via Bernardino L­uini a Varese, punto di riferimento gior­nalmente per quasi trecento bisognosi e ­sostenuta anche dalla spontanea solidari­età di cittadini e associazioni.

Gli artisti sono quindi chiamati a racco­lta, aderendo all’iniziativa che, in bas­e al numero degli espositori, troverà co­llocazione in un adeguato spazio cittadi­no.

Artisti, pittori, grafici, fotografi, in­cisori, artisti della lavorazione plexli­glass, scultori, acquarellisti, ceramist­i, creatori di bijoux, creatori di opere­ natalizie e piccoli presepi… Chiunque ­abbia desiderio di mettere il proprio ta­lento a servizio di chi è nel bisogno è ­destinatario.

Per partecipare­ ­a questa importante azione di solidariet­à è necessario rivolgersi a tempi brevi ­a Franco Mancuso email:francomancuso40@libero.it­

Tag:

Leggi anche:

  • Dal centro del riuso di Malnate un bando per finanziare progetti sociali

    Negli scorsi anni, il Centro del Riuso di Malnate, gestito dai volontari dell’Associazione Temporanea di Scopo (di cui fanno parte “Pom da tera”, Centro Anziani “Lena Lazzari”, “La Finestra”, “PreNjmegen” e Legambiente), ha devoluto le offerte raccolte prevalentemente a progetti
  • Lombardia, Fondi di solidarietà: domande entro il 25 maggio

    Anche per quest’anno l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, presieduto da Alessandro Fermi, ha deliberato i criteri per la destinazione a finalità umanitarie del Fondo di solidarietà del Consiglio regionale. Possono partecipare all’assegnazione del contributo
  • Milano ospita il fuori salone dell’enogastronomia

    Milano Food Week è la settimana milanese più gustosa che ci sia, un contenitore di eventi a tema food & beverage durante la Milano Food City che coinvolge professionisti, aziende del settore ed appassionati. Quest’anno – giunti alla nona edizione – daremo vita ad una serie di
  • Il Glass Emotion Bridge è solidale

    L’annunciata pioggia per il lungo ponte del primo maggio non sembra impedire la programmazione del Glass Emotion Bridge, la struttura di vetro allestita in occasione della Design Week in Piazza Podestà che rimarrà in loco fino al 13 maggio. Con apertura dalle 11:00 alle 20:00, a tutti coloro