Si ribalta con l’auto a Bisuschio. FOTO

L'incidente è avvenuto verso le 22 di ieri sera

28 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Foto 27-03-16, 22 18 29

Ieri sera, domenica 27 marzo alle ore 22:00 i vigili del fuoco di Varese sono intervenuti nel comune di Bisuschio (Va) sulla SS 344 via della Repubblica per
incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento il conducente di un’autovettura ha perso il controllo del veicolo e dopo aver urtato un auto in
sosta si è ribaltato sulla sede stradale.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno messo in sicurezza la vettura e collaborato con il personale sanitario per soccorrere il ferito.

Leggi anche:

  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti
  • Sesto Calende, assegnazione del titolo Comune Europeo dello Sport 2019

    “È con orgoglio e soddisfazione che comunichiamo l’assegnazione del titolo Comune Europeo dello Sport 2019 a Sesto Calende” commentano a caldo la Consigliera Delegata ai Bandi Danila De Candido e il Consigliere Delegato allo Sport Simone Pintori “A nome di tutta