Sequestrati e rapinati in villa. Paura per marito e moglie a Gazzada Schianno

Ugo Fantinato, imprenditore noto nel Varesotto, e la moglie Angela sono stati vittima di un vero e proprio ''assalto'' in villa da parte di quattro stranieri

09 giugno 2015
Guarda anche: Varese Città
Carabinierinuova

Sono entrati da una finestra aperta sabato sera. E, cogliendo di sorpresa i due coniugi, li hanno immobilizzati ed è iniziato l’incubo. 

Le vittime sono Ugo Fantinato, 66 anni, noto imprenditore che gestisce con il fratello diversi supermercati Carrefour, e la moglie Angela. Nella serata di sabato la loro villa a Gazzada Schianno è stata assaltata da quattro uomini con passamontagna e guanti, che li hanno sequestrati per rapinarli. Fantinato è stato minacciato e picchiato.

Il bottino consiste in circa 3.000 euro in contanti più due rolex e alcuni preziosi. I ladri, che potrebbero essere di origine romena, secondo quanto hanno dichiarato le vittime, che li hanno sentiti parlare, hanno anche rubato una Porsche, utilizzata per andare via dopo la rapina. La macchina era però provvista di antifurto con sistema satellitare.

Infatti, è stata ritrovata abbandonata poco distante, in un campo a Morazzone. Sul caso indagano i Carabinieri.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese, rapina nella farmacia di Corso Moro

    Questa mattina è avvenuta una rapina in una farmacia di Corso Moro, ad opera di un uomo italiano che armato di coltello e a volto scoperto si è fatto consegnare un bottino di 50 Euro. La Sala Operativa della Questura di Varese, dopo aver diramato la nota della rapina, appena compiuta, ed averne
  • Christian, il bimbo sottratto dalla mamma, è in Russia

    E’ di pochi minuti fa l’indiscrezione dei carabinieri che confermano l‘arrivo in Russia di Christian, il bambino di 5 anni di Mornago sottratto dalla madre. Il piccolo affidato ai nonni, sabato scorso stava ricevendo la visita della madre in presenza di un’assistente
  • A Busto Arsizio carabinieri in azione fra controlli e arresti

    E’ stato beccato urinare in strada, alla vista di numerosi passanti bambini compresi, si è visto inflitta una sanzione amministrativa di euro 3.300, come da nuova formulazione del reato di atti contrari alla pubblica decenza: continua l’azione di prevenzione della Compagnia Carabinieri
  • Aggiornamento scomparso Cremenaga, trovato un cadavere

    Nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 agosto è stato ritrovato un corpo nel bacino artificiale della diga di Creva sito nel comune di Luino. Sono state operate delle manovre idrauliche di riduzione delle portate sul fiume che hanno permesso di far scendere il livello delle acque, favorendo così le