“Scrocconi”: gli stranieri in vacanza che usano l’autostrada in Italia e non la pagano

Al primo posto troviamo i tedeschi, subito dopo gli svizzeri. I dati in un'inchiesta di Quattroruote

27 agosto 2015
Guarda anche: Italia
Pedaggio

I turisti stranieri non pagherebbero il pedaggio autostradale.  Lo rivela un’inchiesta di Quattroruote, dove emerge come dal 2010 al 2014 i passaggi “a scrocco” da parte di automobilisti non italiani sono aumentati da 418 mila a 536.000 casi, il 28,2% in più. 

Ma chi sono i furbetti del casello? Al primo posto troviamo i tedeschi (21,9%), quindi gli svizzeri (10,1%), i francesi (10,1%), i romeni (9,3%) e gli spagnoli (6,2%).

Evitare di pagare il pedaggio è semplice: nella maggior parte dei casi gli automobilisti cercano scuse al casello, dicono di non avere i soldi, lasciando che la targa venga fotografata… quindi non si presenteranno mai a saldare il conto prima di lasciare l’Italia. Quindi occorre affidarsi a società di riscossione crediti, anche se con molti Paesi è difficile avere i dati degli automobilisti.
Germania, Svizzera, Olanda, Svezia e Polonia sono collaborativi, Romania, Turchia, Bulgaria e San Marino no. La Francia tutela la privacy ed ostacola le operazioni di riscossione del credito.

Un altro metodo per non pagare il pedaggio, meno utilizzato per la pericolosità, è quello di mettersi in coda ad un’auto che entra nella corsia  Telepass, passando prima che la sbarra si abbassi.

Tag:

Leggi anche:

  • Il giovane portiere azzurro Gianmarco Nicosia è un giocatore della Pallanuoto BPM Sport Management

    L’ex tesserato della Roma Vis Nova arriva alla corte del Presidente Sergio Tosi a conferma dell’opera di ringiovanimento della squadra e di un progetto tecnico rivolto al presente e che guarda con ambizioni al futuro. Da domenica Gianmarco Nicosia sarà dunque a Busto Arsizio per fare la
  • Eolo Campo dei Fiori Trail, sabato 23 settembre a Gavirate

    L’evento organizzato dalla 100% Animatrail  è in programma per tutta la giornata di sabato 23 settembre. Con il sostegno di Varese Sport Commission e Atletica Gavirate, a tutti i partecipanti verrà offerta la possibilità di scegliere tra una delle cinque gare proposte, tre agonistiche, una
  • Giro del Lago di Varese, domenica 24 settembre

    Domenica 24 settembre, con il patrocinio del Comune di Varese, Africa&Sport, Sestero Onlus e Veloclub Sommese, la Gam Whirlpool e Polha Varese hanno organizzato un doppio appuntamento sportivo: Il giro del lago di Varese e Tre ruote intorno al lavoro. Un doppio appuntamento sportivo, una gara
  • Tra borghi e vigneti sulla Via dei Terrazzamenti

    La Via dei Terrazzamenti è un percorso suggestivo che si sviluppa per 70 chilometri da Morbegno a Tirano attraverso borghi, boschi e vigne che si trovano sul versante retico della Valtellina. Durante la nostra gita ne percorreremo un tratto tra i più caratteristici di circa 15 chilometri da