Scoperto “topo d’appartamento” a Gallarate

Il furto è stato commesso nel quartiere Sciarè

06 aprile 2016
Guarda anche: Gallarate
Poliziafoto

 

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno individuato e denunciato l’autore di un furto in appartamento grazie alle indagini di polizia scientifica.

Il furto era stato consumato nel corso della mattinata del 26 febbraio, approfittando della temporanea assenza dei proprietari, in un appartamento di un condominio del quartiere Sciarè; a dare poi l’allarme erano stati i vicini che avevano notato la serranda della portafinestra del balcone sollevata e bloccata, evidentemente usata dai ladri per entrare sfruttando il fatto che l’appartamento è sito al piano rialzato e dunque facilmente accessibile dalla strada.

Dei ladri nessuna presenza ormai, ma dopo avere ricevuto la denuncia in Commissariato gli agenti avevano poi effettuato un attento sopralluogo di polizia scientifica, scoprendo e campionando utili impronte digitali che in seguito sono state sottoposte alle analisi e comparazioni in banca dati.

E’ così stato scoperto e denunciato l’autore del furto, un trentanovenne albanese irregolare in Italia ma di fatto domiciliato nel milanese, già noto per analoghi precedenti per reati contro il patrimonio consumati in provincia di Milano e già sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici, evidentemente risultati determinanti per la comparazione: sue sono infatti al di là di ogni dubbio le impronte rilevate dagli agenti nel sopralluogo effettuato poco dopo l’effrazione.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.