Scontro tra due auto, muore una donna. E il conducente dell’altro veicolo rischia il linciaggio

Lo schianto mortale è avvenuto lunedì pomeriggio a Fagnano Olona, vicino al campo nomadi. Vittima una donna sinti. L'uomo alla guida dell'altra vettura coinvolta sarebbe dovuto scappare per l'arrivo dei parenti inferociti

23 giugno 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarate
Ambulanza

Un gravissimo incidente, costato la vita a una donna. È avvenuto dopo le 16.30 di lunedì 22 giugno a Fagnano Olona, in via Pastrengo. 

Due auto si sono scontrate, e nell’urto le lamiere si sono accartocciate. La vittima era seduta al posto del passeggero. Sono rimasti feriti, ma non gravi, i due uomini alla guida delle vetture: il conducente dell’auto che si è scontrata con quella su cui si trovava la donna e il compagno di quest’ultima, che era alla guida.

A rendere incandescente la situazione l’arrivo degli amici e famigliari della vittime, che abitano nelle vicinanze del luogo dell’incidente, nel campo nomadi. La donna, Oriana Tapparello, era infatti una sinta del vicino campo nomadi.

Stando ai racconti dei testimoni, il conducente dell’altra vettura sarebbe dovuto scappare per evitare di essere linciato dal gruppo di nomadi. L’uomo si sarebbe rifugiato in un locale nelle vicinanze, aspettando l’arrivo dei Carabinieri, chiamati per ristabilire l’ordine.

Intanto, la dinamica dell’incidente è la vaglio degli inquirenti. Per stabilire l’esatta causa della morte della donna, è stata stabilita l’autopsia.

Tag:

Leggi anche: