Samarate: al via la Cattedra del Dubbio

Una serie di incontri a cadenza mensile su temi di stretta attualità

22 dicembre 2015
Guarda anche: Gallarate
libreria

Per iniziativa di un gruppo di “Voci pensanti”, giovani e meno giovani, credenti e non credenti, avrà inizio una serie d’incontri con scadenza mensile per discutere su temi di autentica attualità su una piattaforma culturale oggettiva che offre nuove chiavi di lettura.

Per questo il dubbio vuole essere colto non come un pericolo da evitare, ma come via che avvicina alla verità, purché esso sia sinceramente interrogato e analizzato.

Per togliere ogni parvenza d’indottrinamento, ogni incontro parte dalla scheda riassuntiva di un testo con la lettura di alcune pagine significative che possano aprire un dialogo costruttivo.

Per questo:

A) La presentazione sarà sufficientemente breve per dare spazio rilevante agli interventi del pubblico.
B) Il tema e il testo verranno segnalati anticipatamente in modo che ognuno possa, se vuole, leggerli anche prima della discussione.
C) Vuole essere una specie di agorà virtuale, dove possano confluire domande, discussioni, punti di vista.
PROGRAMMA INCONTRI:

Primo incontro: 25 gennaio 2015, ore 21.00
Libro di riferimento: Sottomissione di Michel Houellebecq
Presentatori: Martina Roic, Caterina Carlucci, don Sante Ambrosi
Tematiche di discussione: Islam e mondo occidentale
Con la presentazione del romanzo Sottomissione di H. proponiamo un’analisi su possibili e futuri scenari nel campo politico con l’avvento di nuovi partiti di religione islamica.L’integrazione con culture così diverse, è possibile, auspicabile, fruttuosa per entrambi le parti, o va ostacolata?

Secondo incontro: 8 febbraio 2015 ore 21.00
Libro di riferimento: Sulle regole di Gherardo Colombo
Presentatori: Emiliano Bezzon e Sauro Tognotti
Tematiche di discussione: la giustizia oggi
Con la presentazione del saggio “Sulle regole” di G. Colombo, proponiamo un’analisi politico-sociale sul tema della giustizia e il sistema delle regole che ne deriva.
Perché serve stabilire delle regole? Perché ci deve essere qualcuno che le fa rispettare nei diversi ambiti della vita collettiva e individuale? La società è modellata dalle regole oppure è il sistema delle regole a derivare da un preciso modello sociale e culturale?

Terzo incontro: 22 febbraio 2015, ore 21.00
Libro di riferimento: Laudato si’ di Papa Francesco
Presentatori: Pietro Bosello, don Sante Ambrosi
Tematiche di discussione: La figura di san Francesco, questione delle banche e questione degli immigrati “La Terra ha una grande capacità di assorbire l’inquinamento che l’impronta umana genera. Come sempre, supererà anche l’attuale crisi climatica” Una certezza assoluta? Una speranza fondata? Un’illusione pericolosa?
Le banche, le multinazionali, l’industria dell’informazione e la politica, spesso nemici della vita sana sul pianeta invertiranno i loro trend verso una maggiore cura per la casa comune? Quale mobilitazione potrebbe spingerle davvero verso il cambiamento?

Quarto incontro: 7 marzo 2015, ore 21.00
Libro di riferimento: La realtà non é come ci appare di Carlo Rovelli
Presentatori: Valeria Mariani
Tematiche di discussione: scienza e fede

Nel ripercorrere la storia della fisica fino ai giorni nostri, il libro propone, in particolare nell’ultimo capitolo, una serie di spunti di riflessione sui rapporti tra fede e scienza.
La fede limita la scienza? La scienza può essere una fede? Fede e scienza sono conciliabili?

La lettura del libro è consigliata, ma non è strettamente necessaria per poter partecipare alle discussioni: ogni incontro parte dalla scheda riassuntiva del testo con la lettura di alcune pagine significative che possano aprire un dialogo costruttivo.

È possibile proseguire la discussione sulla nostra AGORA virtuale, un blog creato appositamente per voi!
http://cattedradeldubbio.weebly.com/

Per maggiori informazioni e/o partecipare incontri di preparazione contattare: cattedradeldubbio@gmail.com

Luogo d’incontro: Biblioteca Comunale. Via Borsi (padiglione della Scuola Media), Samarate (VA)

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti