Salta il nuovo regolamento delle Guardie ecologiche volontarie. Rimangono gradi e divise

Le nuove norme che regole ranno il lavoro dei volontari verranno date dopo le indicazioni dalla Regione

01 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
Gev-1024x633-1

Nella seduta di ieri del consiglio comunale è stato rinviato il punto sul nuovo regolamento delle Guardie ecologiche volontarie, che per ora rimarranno con gradi e divisa. Una richiesta arrivata dalla commissione Ambiente, presieduta dal leghista Andrea Porrini, in attesa che dalla Regione arrivino maggiori indicazioni normative. 

“Ad oggi infatti c’è molta confusione a livello regionale – spiega Porrini – alcune città adottano gradi e divise, altre no. Dal momento che la Regione dovrebbe fare chiarezza con indicazioni precise il 18 dicembre, non aveva senso che a Varese votassimo un nuovo regolamento”.

Porrini ha anche sottolineato come “Le Gev di Varese hanno svolto un lavoro notevole ed encomiabile in città. Sono stati anche presi a modello per altre realtà”. Insomma, i consiglieri comunali non sono tutti d’accordo con l’ipotesi della giunta di eliminare i gradi dalle divise.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese prepara gli interventi nazionali di Gran Fondo

    Una delegazione della S.C. Binda questo fine settimana è stata ad Albi, in Francia, per assistere alla Gran Fondo Albigeoise, gara di qualificazione per i Mondiali 2017 di ciclismo. Una trasferta molto utile per osservare e studiare da vicino l’organizzazione della manifestazione. A fine
  • Karate, C.S. Vela Arcisate campione nazionale

    Dopo un lungo lavoro, col quale abbiamo cercato di elevare la qualità tecnica in tutte le categorie, finalmente abbiamo raggiunto il livello più alto del podio. Grande merito a tutti gli atleti che si sono impegnati durante l’anno, nonostante i numerosi impegni scolastici e lavorativi, mentre,
  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del