Sabato notte ancora risse e disagi in provincia di Varese

Un’altra notte di grande vivacità nei comuni di Varese, diversi gli interventi di polizia e ambulanza a Gallarate e Ferno

16 luglio 2017
Guarda anche: Cronaca

Nella notte tra sabato 15 e domenica 16 luglio 2017 sono stati registrati ben 2 interventi da parte del 118 in alcuni centri dei paesi della provincia. In particolare disagi si sono registrati nei comune di Ferno e Gallarate.

A Gallarate è scattato l’allarme durante il Festival Estivo di Via Danimarca dove un uomo di 29 anni è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Gallarate.

A Ferro invece un uomo di 29 anni è stato soccorso dalla CRI di Busto Arsizio e ricoverato in codice giallo; necessario è stato anche l’intervento dei Carabinieri per valutare la situazione della zona.

Tag:

Leggi anche:

  • Puliamo il Mondo: Varese è Bene Comune!

    Domenica 30 settembre torna Puliamo il Mondo, e quest’anno la partnership tra Legambiente Varese e Comune si allarga: sarà il primo appuntamento del nuovo progettoVarese Bene Comune. E il gran finale con Nature Urbane, tra teatro e pic nic. Insieme ad Elmec Informatica, Cooperativa
  • BONUS VERDE: Confagricoltura Varese a “Nature Urbane 2018”

      Confagricoltura partecipa alla manifestazione del Comune di Varese “ Nature Urbane 2018 “ organizzando un seminario dal titolo “ PAESAGGIO URBANO E BONUS VERDE: I BENEFICI PER LA COLLETTIVITÀ “ che si terrà sabato 22 settembre alle ore  10:30 –  presso il Comune di Varese
  • Torna “Bambini con Gusto”, il festival di cucina e alimentazione per bambini torna a Varese

    Al via questo fine settimana la sesta edizione di  “Bambini con Gusto”, Festival di cucina e alimentazione per bambini che torna a Varese dal 21 al 23 settembre dopo il grande successo delle scorse edizioni . La manifestazione è organizzata da Favolandia Onlus, associazione nata
  • Varese, ferma la Banda ultra larga

     Stop ai cantieri di OpenFiber fino a quando non saranno stati eseguiti i ripristini delle strade che sono state interessate nelle scorse settimane dai lavori. “È urgente che l’azienda sistemi a regola d’arte le strade dove è intervenuta in questi mesi – spiega