Roma: Marino ritira le dimissioni, ma il Pd punta a sfiduciarlo

Clamoroso gesto del sindaco: cinque assessori si dimettono, Orfini chiede ai consiglieri di seguirli

29 ottobre 2015
Guarda anche: ItaliaPolitica
marino

 

La vicenda di Ignazio Marino si arricchisce di un nuovo colpo di scena: alle 16.28 di oggi il sindaco ha ritirato le proprie dimissioni dalla carica, le quali altrimenti sarebbero divenute operative dal prossimo 2 novembre.

Il Partito democratico, tuttavia, non si lascia sorprendere dalla decisione: puntualmente, il vicesindaco Causi e gli assessori Esposito, Rossi Doria, Sabella e Di Liegro hanno invece formalizzato le proprie dimissioni, abbandonando di fatto il primo cittadino. Il responsabile del Pd romano Matteo Orfini ha chiesto ai consiglieri comunali dei Democratici di fare altrettanto: per far decadere la consiliatura servono gli abbandoni di 25 membri e quelli del Pd sarebbero 19, ma sommando i consiglieri di altre forze di maggioranza unitamente a quelli di opposizione non ci dovrebbero essere problemi a raggiungere il quorum che farebbe definitivamente decadere Ignazio Marino dalla carica di sindaco di Roma Capitale.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,