Rimane chiusa nel cimitero. Prova a scavalcare il cancello, ma cade e muore

La tragedia è avvenuta a Conselice, in provincia di Ravenna. L'anziana signora, 86 anni, avrebbe perso l'equilibrio cadendo

12 novembre 2015
Guarda anche: ItaliaVarese
Cimitero

E’ rimasta chiusa dentro il cimitero. E, provando quindi a scavalcare il cancello, è morta.

La tragedia è avvenuta a Conselice, in provincia di Ravenna. Una donna di 86 anni, come riportano le agenzie di stampa, non si era accorta dell’ora tarda. E al momento di uscire dal cimitero aveva scoperto che il cancello era ormai chiuso L’apertura e chiusura del camposanto è, come ormai in moltissimi cimiteri in Italia, automatizzata.

La signora ha quindi deciso di provare a scavalcare l’entrata: ha preso una scala, che si trovava sul luogo, e l’ha appoggiata al cancello.

Tuttavia, secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduta al suolo, battendo la testa. La caduta sarebbe stata di oltre due metri. L’anziana signora è stata trovata morta la mattina successiva.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia Locale e i Carabinieri. I militari hanno poi segnalato in una nota che vicino al cancello si trova un pulsante apriporta, ben segnalata e funzionante, che consente e chi è rimasto chiuso dentro di poter uscire.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e