Referendum per l’autonomia, Vademecum per i cittadini

Il 22 ottobre i cittadini sono chiamati alle urne per votare per il Referendum per l’Autonomia: aperture straordinarie degli ufficiali comunali (anagrafe ed elettorale)

09 ottobre 2017
Guarda anche: AperturaVarese Città

“Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all’articolo richiamato?”

Questo è il testo che sarà presente su tutte le schede elettorali che i cittadini troveranno nella giornata del 22 ottobre e cui dovranno rispondere Si o No o Scheda Bianca.

Il Comune di Varese si prepara alle prossime votazioni aprendo gli uffici Anagrafe e Elettorale per il rilascio dei documenti necessari.

Ufficio Anagrafe via Sacco per il rilascio delle carte di identita’

  • sabato 21 ottobre dalle ore 8.10 alle ore 17.40
  • domenica 22 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 23.00

Ufficio elettorale di via Copelli

  • sabato 7 e 14 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 12.00
  • venerdì 20 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 18.00
  • sabato 21 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 18.00
  • domenica 22 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 23.00

_________________

Come votare

Si voterà domenica 22 ottobre: i seggi saranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Come di consueto l’elettore si recherà nel proprio seggio elettorale, ma la vecchia scheda cartacea sarà sostituita dal voto elettronico.

Il voto si esprimerà scegliendo tra le opzioni SI, NO o SCHEDA BIANCA.

In questo tipo di referendum non è previsto un quorum, cioè un numero minimo di votanti affinché il referendum sia valido.

Tag:

Leggi anche: