Red Carpet 2015-2016 debutta con Cardenio

Il 30 ottobre al Santuccio la prima stagionale dell'ormai celebre ciclo di spettacoli

26 ottobre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
santuccio

L’Accademia Europea Villa Bossi e Giorni Dispari Teatro hanno creato insieme la stagione RED CARPET TEATRO a partire dall’estate 2014.
Il progetto si affianca alla stagione musicale RED CARPET CONCERTI che da diversi anni propone concerti con grandi personalità del mondo musicale internazionale.

La rassegna teatrale nasce dall’esigenza di proporre un percorso dedicato alla drammaturgia attraverso enti che si dedichino anche alla formazione e alla promozione culturale: Giorni Dispari Teatro è presente dal 2002 con un intenso programma di corsi teatrali, Villa Bossi ha ospitato ospita il workshop permanente Teatri Speziati per cinque anni.

Dalla stagione 2014 -2015 RED CARPET TEATRO aggiunge, oltre a quella di Villa Bossi, una stagione parallela al Teatro Santuccio di Varese. Il Teatro Santuccio è, da quest’anno, anche sede di alcuni corsi della scuola Giorni Dispari Teatro – Scuola Teatro Nuovo. Da qui nasce la volontà di utilizzare il bel teatrino di via Sacco per proporre le produzioni teatrali in cantiere.
Dall’anno 2015-2016 nasce inoltre ACCADEMIA RED CARPET, un’accademia di perfezionamento teatrale e cinematografico con importanti protagonisti del teatro e del cinema italiano.

– Accademia Europea Villa Bossi e RED CARPET Concerti

L’Accademia Villa Bossi per l’alto perfezionamento musicale è stata ideata e realizzata insieme alla ditta BIZZI, leader nel settore degli strumenti storici a tastiera a livello internazionale.
L’Accademia è un progetto didattico di nuova concezione, con corsi riguardanti i principali strumenti della scena musicale tra il XVII e il XIX secolo; annovera tra i propri professori docenti alcuni fra i più importanti artisti del nostro tempo e attrae studenti da tutto il mondo.
L’Accademia si è posta come finalità principale l’inserimento nel lavoro di giovani concertisti, ma prevede anche corsi per amatori ai quali si richiede solo una preparazione di base.

Durante l’anno accademico, a completamento della didattica, vi è un nutrito programma di concerti previsto per i nostri giovani artisti, che riguarda sia la stagione RED CARPET Concerti che molte altre sedi che collaborano con l’Accademia.

– RED CARPET Teatro: Teatro Santuccio

Venerdì 30 Ottobre 2015, ore 21
CARDENIO
Vita e genio di Girolamo Cardano
Girolamo Cardano fu una delle figure più affascinati e controverse del Rinascimento italiano: medico, scienziato, astrologo, filosofo, eretico.
Grande matematico per necessità e grande giocatore d’azzardo per vocazione.
Testo: Romeo Tofani Regia: Serena Nardi
Con: Andrea Tibaldi, Sarah Collu

Mercoledì 25 Novembre 2015, ore 21
NERO DI LACRIME
Giornata contro la violenza sulle donne
Le lacrime della violenza sono sempre nere. Sporcano le mani e lasciano un segno indelebile nell’anima. Le storie di tre donne violate, nel corpo e nell’anima. E di tre uomini che fanno, prima di tutto, male a se stessi. Sempre la stessa storia.
Regia: Serena Nardi

Mercoledì 27 Gennaio 2016, ore 21
HELGA E IRENA. AI CONFINI DEL LAGER
Giornata della memoria
La madre di Helga lascia i suoi figli per seguire la sua vocazione: fare la guardiana in un campo di concentramento. Irena salva migliaia di bambini dalla morte facendoli uscire di nascosto dalle SS e affidandoli ad altrettante famiglie.
Due donne tedesche nel lager. Due sguardi sulla vita.
Regia: Serena Nardi

Domenica 14 Febbraio 2016, ore 21
AFFOGATO ALL’ODIO
Compagnia Andrea Tibaldi – Sanpapié
In un improbabile circo di periferia degli anni Trenta si incontrano personaggi ridicoli e tragicomici. Sono le figure tratte da sketch di quel periodo, insieme a deliziosi piccoli monologhi e canzoni di avanspettacolo a raccontare in un grottesco mosaico il gusto proibito dell’odio.
Progetto e regia: Andrea Tibaldi

Venerdì 18 Marzo 2016, ore 21
MALEDETTI.
I VERSI DELL’OPPIO E DELL’ASSENZIO
Giornata della poesia
Baudelaire, Rimbaud, Verlaine. Poesia, poesia e ancora poesia e consumo sfrenato di droghe, alcool e sostanze allucinogene. Là dove la vita e l’arte si fondono in un percorso di creatività ingabbiato nella crudeltà dei “paradisi artificiali”.
Regia: Serena Nardi

Venerdì 1 Aprile 2016, ore 21
LA GILDA DEL MAC MAHON
DI G. TESTORI
Giornata del libro
Gilda è una “passeggiatrice” del ponte della Ghisolfa, un lavoro a cui l’ha costretta l’amore. Dalle intense pagine di Testori una donna che porta nelle parole e nei fianchi tutta la forza di una Milano autentica e di una femminilità senza compromessi.
Con: Sarah Collu, Romeo Tofani
Sassofono: Luca Carnelli
Regia: Vittorio Bizzi

Venerdì 29 Aprile 2016, ore 21
FRIDA
DA “VIVA LA VIDA” P. CACUCCI
Giornata del teatro
L’appassionata esistenza di Frida Kahlo dal vertice estremo dei suoi giorni. Dalla sua disabilità fisica e dai patimenti della reclusione forzata nella sua camera di invalida ai lucidi deliri artistici di una pittrice affamata di colore e di vita.
Regia: Serena Nardi

Sabato 21 Maggio 2016, ore 21
QUARTETT
DI HEINER MÜLLER
Quando il sesso diventa l’unica modalità di relazione con il mondo, l’unico strumento d’azione e reazione, il tutto di un individuo è assorbito in un meccanismo di autodistruzione senza ritorno. Fino alla morte.
Con: Serena Nardi, Andrea Tibaldi
Regia: Serena Nardi

Venerdì 10 Giugno 2016, ore 21
LUDOVICO SECONDO LUDOVICO
“Ed io, con tanta più anima, resto senza libertà?” (Calderon de la Barca)
Ludwig II di Baviera: il re pazzo. Una storia di narcisismo, inquietudine, insoddisfazione, solitudine. Un mito che si rinnova tra follia e grandezza, tra sogno e realtà, e costruisce castelli sempre più in alto, tra le aquile. O solo nella sua mente.
Testo e regia: Vittorio Bizzi

– RED CARPET Teatro: Villa Bossi

Martedì 27 Ottobre 2015, ore 21
AFFOGATO ALL’ODIO
Compagnia Andrea Tibaldi
In un improbabile circo di periferia degli anni Trenta si incontrano personaggi ridicoli e tragicomici. Le figure tratte dagli sketch di quel periodo, insieme a deliziosi piccoli monologhi e canzoni di avanspettacolo, raccontano in un grottesco mosaico il gusto proibito dell’odio.
Progetto e regia: Andrea Tibaldi

Martedì 15 Dicembre 2015, ore 21
ATTI UNICI
DI A.P. ČECHOV
Compagnia ICMAttori
Due esilaranti momenti della grande drammaturgia di
Čechov. Proposta di matrimonio e L’orso: la commedia d’autore oltre i secoli per prenderci in giro, ridere di noi e con noi.
Regia: Nicola Tosi

Domenica 17 Gennaio 2016, ore 18
DIETRO OGNI SCEMO C’È UN VILLAGGIO
DIETRO OGNI BLASFEMO C’È UN GIARDINO INCANTATO
Spoon River tra Masters e De Andrè
La voce profonda di Alessandro Cerea esegue le celebri canzoni scritte da De Andrè nell’album “Non al denaro non all’amore né al cielo”, cinque attori sono le anime erranti dei defunti che raccontano le proprie vite e le proprie morti.
Regia: Serena Nardi

Domenica 21 Febbraio 2016, ore 18
SE LA MIA CARNE FOSSE PENSIERO
SHAKESPEARE’S SONNETS
Un viaggio nella poesia di Shakespeare
Accompagnati dall’eleganza del clavicembalo e del
violino, una lettura poetica di più bei sonetti del Bardo all’insegna dell’amore e
della bellezza, cullati da Monteverdi, Frescobaldi e Purcell.
Con: Sarah Collu, Serena Nardi

– RED CARPET Concerti: Villa Bossi

La programmazione della stagione concertistica verrà pubblicata trimestralmente.

RED CARPET Concerti – Ottobre / Dicembre 2015

Venerdì 23 Ottobre 2015, ore 21
LE VOCI DELLE GRAZIE
L’incanto del grande barocco italiano interpretato da voci e strumenti del Conservatorio Reale dell’Aia.
Le Voci delle Grazie: Bethany Shepherd – soprano, Ilze Grēvele – soprano, Laura Lopes – mezzosoprano, Francesco Bergamini – primo violino, Fumiko Morie – secondo violino, Mariano Boglioli – clavicembalo, Salomé Gasselin – viola da gamba, Kit Spencer – arpa, Talitha Witmer – tiorba
Musiche di Agostini, Cazzati, Frescobaldi, Luzzaschi, Marenzio, Mazzocchi, Rossi, Strozzi

Giovedì 12 Novembre 2015, ore 21
DAL MEDITERRANEO A NASHVILLE
L’affascinante mediterranean jazz del chitarrista Marco Pinna
Un viaggio musicale che inizia nel Mediterraneo e approda negli USA, a Nashville.
Il chitarrista Marco Pinna, oltre alle musiche tratte dal suo CD “Amigus”, realizzato negli Stati Uniti con il celebre batterista Chester Thompson (Genesis, Frank Zappa, Weather Report) e alcuni fra i più acclamati musicisti della scena di Nashville, esegue alcune rivisitazioni di standard a partire dai Beatles fino ad arrivare a Miles Davis passando per la musica Mediterranea.
Lo accompagna il Maestro Fabio Troiani

Venerdì 28 Novembre 2015, ore 21
CAPOLAVORI TRA FORTEPIANO E PIANOFORTE
Petra Somlai
Mozart, Beethoven, Clara Schumann e Mendelssohn nel virtuosisimo di Petra Somlai.

– Informazioni e prenotazioni

Ingresso: € 12 , sono esenti i minori di 14 anni.
Info e prenotazioni: 0332 969059 – info@villabossi.it
La prenotazione è consigliata solo per gli appuntamenti a Villa Bossi, non è richiesta al Teatro Santuccio.
Durante la prenotazione degli spettacoli verrà richiesta l’iscrizione all’associazione, la cui quota è inclusa nell’ingresso.
Villa Bossi: via C. Bossi, 33 – 21020 Bodio Lomnago (VA)
Teatro Santuccio: via Sacco, 10 – 21100 Varese
www.accademiavillabossi.com

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti