Recuperato un cadavere nel canale della centrale idroelettrica di Tornavento

La vittima è un uomo di 58 anni residente a Castellanza. A dare l'allarme un passante che ha notato il corpo senza vita galleggiare nel canale

24 giugno 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateMalpensa
Foto 24-06-15 20 18 03
Nella serata di mercoledì 24 giugno verso le 19.30 ivigili del fuoco sono intervenuti per recuperare un corpo dalle acque del Naviglio Grande nel comune di
Lonate Pozzolo. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il cadavere di un uomo di anni 58 residente nel comune di Castellanza, che era stato trasportato dalla corrente fino alle griglie della centrale idroelettrica di Tornavento. 

Le indagini sono affidate ai Carabinieri di Lonate Pozzolo. 

A dare l'allarme un passante che ha notato dopo le 19 il corpo galleggiare nel canale Villoresi. 
I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto con l'elicottero di stanza a Malpensa "Drago 82" con a bordo i sommozzatori, gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) di Varese e la squadra del distaccamento di Busto Gallarate. 

Per ora tutte le ipotesi sulla cause della morte sono aperte: dalla disgrazia al possibile suicidio.

Foto 24-06-15 20 18 11

Tag:

Leggi anche:

  • Saronno, il cadavere trovato nel bosco appartiene ad un egiziano

    Al cadavere trovato nella tarda serata di martedì 17 aprile nel Parco Lura a Saronno è stata data un’identità: la vittima è Magdy Atalla Beshay, un 47enne di origini egiziane, residente in Italia con regolare permesso di soggiorno rilasciato nel mese di settembre 2017. Secondo le prime
  • Aggiornamento scomparso Cremenaga, trovato un cadavere

    Nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 agosto è stato ritrovato un corpo nel bacino artificiale della diga di Creva sito nel comune di Luino. Sono state operate delle manovre idrauliche di riduzione delle portate sul fiume che hanno permesso di far scendere il livello delle acque, favorendo così le
  • Lago Ceresio, i vigili del fuoco trovano un cadavere

    Oggi, venerdì 17 febbraio, alle ore 13:00 i vigili del fuoco del distaccamento di Luino sono intervenuti nel comune di Lavena Ponte Tresa (Va) sulle acque del lago Ceresio per soccorso persona. Per cause ancora in fase di accertamento una persona risultava irreperibile da mercoledì.  Le ricerche
  • Immersione fatale: subacqueo perde la vita nel lago maggiore

    Ieri, sabato 22 ottobre, alle ore 18:00 i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, sono intervenuti nel comune di Castelveccana (Va), in via Europa SP 69 località Cinque Arcate per soccorso a persona. Per cause ancora in fase di accertamento un subacqueo non è riemerso da un’immersione