Rally di Varese: avanti tutta per la rievocazione storica

Fervono i lavori per la seconda edizione di un evento destinato agli amanti dei motori

12 ottobre 2015
Guarda anche: AperturaSportVarese Città
Carrara lancia Delta Evoluzione Rally

La voglia di rivedere le vetture degli anni d’oro del rallysmo e di tornare a sentirne il possente rombo è tanta e lo staff dell’Asd Laghi/Varese Corse sta lavorando sodo per ultimare i dettagli della manifestazione che animerà le strade del varesotto nel fine settimana tra sabato 21 e 22 novembre prossimi: la 2° Rievocazione Storica del Rally Aci Varese.

Tra poco più di dieci giorni (il 22 ottobre) si apriranno le iscrizioni che fino al 10 di novembre daranno la possibilità di aderire a piloti ed appassionati.
“Non si tratta di un rally ma di una gara di regolarità a media; può partecipare chiunque e questo è anche uno dei motivi di interesse; lo scorso anno mogli, amici e pure ragazzi hanno preso parte alla manifestazione che, a differenza delle competizioni di velocità su strada, non richiedono necessariamente patente e licenza sportiva annuale” spiega Andrea Sabella dell’Asd Laghi, gruppo organizzatore per il secondo anno consecutivo.
Pur attendendo ancora alcuni giorni per raccogliere i primi iscritti, già in parecchi hanno telefonato alla segreteria per chiedere informazioni relativamente alla manifestazione che evidentemente, anche se con una sola edizione alle spalle, ha destato grandi entusiasmi nei suoi partecipanti.

Il programma di gara- Scaricabile sul sito di gara www.varesecorse.it , il programma prevede la partenza da Busto Arsizio in piazza San Giovanni nella giornata di sabato 21 alle ore 14.01. La prima tappa si concluderà a Laveno Mombello dopo che gli equipaggi saranno transitati sul celebre tratto del Cuvignone per ben due volte di cui una, la seconda, in notturna dopo aver effettuato la sosta per cena presso il ristorante La Gigliola di Casere, frazione di Laveno. Il Day 2 comincerà alle ore 8.46 e si completerà con il ritorno nella piazza San Giovanni di Busto per le ore 12.00. Al termine della competizione gli equipaggi si ritroveranno presso il Ristorante Capri dove verranno effettuate anche le premiazoini finali (ore 15.00).
Stage da effettuare saranno le prove Città di Busto, Casale Litta, Valganna, Sette Termini oltre al già citato Cuvignone.
La gara a media è supportata dall’Automobil Club Varese e patrocinata da Regolink, portale di riferimento per questo tipo di disciplina.

Presenza all’Ottobre Caldanese- Per promuovere al meglio l’evento, l’Asd Laghi ha stretto un accordo con gli organizzatori dell’ottobre caldanese, festa che ogni domenica di ottobre richiama nei cortili di Caldana, frazione di Cocquio Trevisago, migliaia di curiosi. La festa prevede la chiusura di tutto l’abitato che di volta in volta viene occupato da espositori hobbisti, produttori locali e venditori di prodotti tipici. L’Asd Laghi occuperà una corte domenica 25 ottobre esponendo cinque vetture storiche da corsa e proiettando filmati relativi alla scorsa edizione e ai Rally Aci Varese disputatisi tra il 1979 ed il 1989.

Sul sito www.varesecorse.it si potranno trovare maggiori informazioni.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio