Provincia di Varese: la Guardia di Finanza certifica il buco da 35 milioni nel 2012

Pesantissimo danno erariale ai tempi dell'amministrazione Galli, quattro indagati

03 agosto 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
Provinciavoto

Dal momento del suo insediamento a Villa Recalcati, il presidente della Provincia Gunnar Vincenzi (centrosinistra) insieme ai consiglieri di maggioranza ha iniziato a sostenere l’esistenza di un pesantissimo buco di bilancio all’interno dell’ente, risalente alla gestione precedente – quella guidata dal leghista Dario Galli – e quantificabile in circa 35 milioni di Euro.

Dal suo esposto ne è scaturita un’approfondita indagine della Guardia di Finanza – nucleo di Polizia Tributaria, coordinata dalla Procura di Varese e dalla Procura presso la Corte dei Conti di Milano: l’inchiesta delle Fiamme Gialle ha portato a confermare il buco, realizzatosi nell’anno 2012, dal valore di 34.8 milioni. Falsità ideologica e abuso d’ufficio sono i reati contestati al dirigente del settore Finanze e Bilancio, al presidente e ai membri del Collegio dei Revisori dei Conti, ora nel mirino della Procura di Varese, mentre la Guardia di Finanza ha segnalato altri quattro soggetti alla magistratura contabile.

In sostanza, i 34.8 milioni furono annoverati in bilancio tra le entrate tributarie previste, pur mancando clamorosamente dei necessari requisiti giuridico-contabili: soldi mai incassati da Villa Recalcati, dunque, ma allo stesso tempo utilizzati dall’allora amministrazione Galli – che ha sempre negato l’esistenza di tale buco – per portare in positivo il bilancio dell’ente e dunque non far scattare la riduzione del 30% dei compensi ai pubblici amministratori.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e
  • Champions League – Il PSG cala il poker e stende il Barcellona

    Al Parco dei Principi di Parigi sono iniziati questa sera gli ottavi di Champions League con una sfida già stellare: Cavani e compagni sfidano, infatti, gli extraterrestri del Barcellona. Ma gli extraterrestri stasera sono giocatori normalissimi di cui i parigini fanno un solo boccone. Di Maria