Protesta per il minuto di silenzio, le spiegazioni: “Non ci sono morti di serie A o di serie B”

Le ragazze uscite dall'aula durante il raccoglimento per le stragi di Parigi volevano portare l'attenzione su quanto avviene negli altri paesi

18 novembre 2015
Guarda anche: Varese
daverio

Ha fatto discutere a livello nazionale quanto accaduto, lunedì mattina, in una classe del Daverio-Casula, quando alcune ragazze di religione islamica sono uscite dall’aula durante il minuto di silenzio in memoria delle vittime di Parigi.

In queste ore, però, il sito web della Prealpina riporta nuove informazioni: stando a quanto affermato dalla preside Nicoletta Pizzato, il discutibile gesto sarebbe stato fatto non per una presunta simpatia verso i terroristi, quanto piuttosto per sollecitare maggiore attenzione alle stragi che l’Isis compie quotidianamente in buona parte del mondo arabo. Dunque, le studentesse avrebbero in tal modo cercato di far capire come la solidarietà e il cordoglio vadano espresse per ogni attentato e non solo per quelli che sconvolgono l’Europa. Del fatto, comunque, è stata informata la Digos.

Leggi anche:

  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e