Protesta per il minuto di silenzio, le spiegazioni: “Non ci sono morti di serie A o di serie B”

Le ragazze uscite dall'aula durante il raccoglimento per le stragi di Parigi volevano portare l'attenzione su quanto avviene negli altri paesi

18 novembre 2015
Guarda anche: Varese
daverio

Ha fatto discutere a livello nazionale quanto accaduto, lunedì mattina, in una classe del Daverio-Casula, quando alcune ragazze di religione islamica sono uscite dall’aula durante il minuto di silenzio in memoria delle vittime di Parigi.

In queste ore, però, il sito web della Prealpina riporta nuove informazioni: stando a quanto affermato dalla preside Nicoletta Pizzato, il discutibile gesto sarebbe stato fatto non per una presunta simpatia verso i terroristi, quanto piuttosto per sollecitare maggiore attenzione alle stragi che l’Isis compie quotidianamente in buona parte del mondo arabo. Dunque, le studentesse avrebbero in tal modo cercato di far capire come la solidarietà e il cordoglio vadano espresse per ogni attentato e non solo per quelli che sconvolgono l’Europa. Del fatto, comunque, è stata informata la Digos.

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno