Profughi in Italia, la Svizzera pronta a chiudere le frontiere

Il Canton Ticino lancia l'allarme sull'emergenza migranti. E avverte l'Italia di essere pronto a chiudere le frontiere

21 giugno 2015
Guarda anche: EuropaItaliaMondoVarese
normangobbi_1

“Se l’afflusso di migranti proseguirà a questo ritmo, dovremo chiudere provvisoriamente la frontiera. Solo così potremo esercitare una pressione sui paesi che non fanno il loro dovere”. 

Sono le parole di Norman Gobbi, consigliere di Stato e direttore del Dipartimento delle Istituzioni del Canton Ticino, intervistato dalla NZZ am Sonntag.

La critica di Gobbi va all’Italia ma anche alla Francia.

La Rsi, la tv ticinese, sottolinea come  il corpo delle guardie di confine ferma quotidianamente in Ticino tra le 60 e le 70 persone per soggiorno illegale. Mentre la media di settimana scorsa era tra le 120 e le 130. In maggioranza sono eritrei, somali e nigeriani. L’85% chiede asilo.

Nel 2015 la Svizzera ha rimandato nel nostro Paese circa 1.900 migranti. Solo nel mese di giugno 490.

Tag:

Leggi anche:

  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum
  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di