Profughi in Italia, la Svizzera pronta a chiudere le frontiere

Il Canton Ticino lancia l'allarme sull'emergenza migranti. E avverte l'Italia di essere pronto a chiudere le frontiere

21 giugno 2015
Guarda anche: AperturaEuropaItaliaMondoVarese
normangobbi_1

“Se l’afflusso di migranti proseguirà a questo ritmo, dovremo chiudere provvisoriamente la frontiera. Solo così potremo esercitare una pressione sui paesi che non fanno il loro dovere”. 

Sono le parole di Norman Gobbi, consigliere di Stato e direttore del Dipartimento delle Istituzioni del Canton Ticino, intervistato dalla NZZ am Sonntag.

La critica di Gobbi va all’Italia ma anche alla Francia.

La Rsi, la tv ticinese, sottolinea come  il corpo delle guardie di confine ferma quotidianamente in Ticino tra le 60 e le 70 persone per soggiorno illegale. Mentre la media di settimana scorsa era tra le 120 e le 130. In maggioranza sono eritrei, somali e nigeriani. L’85% chiede asilo.

Nel 2015 la Svizzera ha rimandato nel nostro Paese circa 1.900 migranti. Solo nel mese di giugno 490.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo