Profughi: a Busto Arsizio ammesse solo 3 domande di asilo politico

50 bocciati, ma per tutti c'è il ricorso: i tempi si allungano

04 agosto 2015
Guarda anche: AperturaBusto Arsizio
Profughi

Nella struttura di via Dei Mille a Busto Arsizio, un’area ex Enel, sono presenti 110 clandestini: per quasi la metà di loro, ovvero 53, si è concluso l’iter della commissione di valutazione sullo status di rifugiato.Solamente in tre sono stati riconosciuti come asilanti, e dunque hanno le carte in regola per restare legalmente nel nostro paese. Gli altri cinquanta sono, appunto, semplicemente “clandestini”, ovvero persone scappate da condizioni inimmaginabili di miseria e povertà per i quali però non viene riconosciuto quello status di rifugiato che dà appunto diritto alla permanenza nella nazione dove si è giunti. In ogni caso, i cinquanta in questione hanno presentato ricorso al tribunale ordinario, che si pronuncerà non prima di un anno: nel frattempo, i clandestini continueranno ad essere ospitati nella struttura bustocca.

Tag:

Leggi anche:

  • 2° gran fondo Tre Valli Varesine e 97° Tre Valli Varesine: due grandi eventi internazionali a Varese

    Presentati questa mattina in Camera di Commercio di Varese i prossimi eventi internazionali della Società Ciclistica Alfredo Binda: la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine che si terrà sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre e la 97° Tre Valli Varesine in programma martedì 3 ottobre con
  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La