Problemi con la logica? L’Insubria prepara le matricole

Tre pomeriggi di corso a Villa Toeplitz per contrastare lo spauracchio dei test d'ammissione

30 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
villa toeplitz

Nell’ambito della VII edizione del progetto di didattica filosofica dei Giovani Pensatori 2015-2016 è in programma un “Corso di logica. Preparazione ai test universitari”. Il corso si articola in tre incontri previsti nei giorni 31 marzo, 7 e 14 aprile 2016, nella sede di Villa Toeplitz, S. Ambrogio (Varese), alle 15.00. Gli incontri sono dedicati alla logica e, in particolare, al superamento dei quesiti di logica previsti dai test di ammissione per i corsi di laurea a numero chiuso, come ad esempio per la Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia.

Gli incontri sono tenuti da Saro Mirone, docente di robotica dell’ISSIS Keynes, di Gazzada, laureato in Fisica; e da Paolo Giannitrapani, ricercatore laureato in Filosofia e in Lingue, del Centro Internazionale Insubrico Cattaneo-Preti dell’Università degli Studi dell’Insubria, diretto da Fabio Minazzi, ordinario di Filosofia Teoretica.
«Si tratta non tanto di imparare rudimenti di logica formale, ma risalendo dai quiz, studiandoli e commentandoli, di rinvenire la logica sottostante, avendo acquisito le leggi logiche – spiega il professor Giannitrapani -. Si è notato, infatti, che quello della sezione di logica dei test di ammissione è un universo variegato dove la logica, quella dei manuali, quella logica ignorata dai matematici e sconosciuta ai docenti liceali, compare e non compare. Si terrà in debito conto che prevale la logica in linguaggio ordinario e che ci sono almeno tre tipi di domande “logiche”. 1. C’è una logica linguistica, con ricerca di sinonimi, contrari etc..; 2. Una logica deduttiva dove il punto è capire un brano per far fronte a quello che ti chiedono, che si deduce; 3. Infine veri e propri problemi che sembrano e sono problemi di matematica che richiedono problem solving» conclude il professor Giannitrapani. Tutto questo e altro al corso di logica: declinando teoria e pratica.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3