Preso latitante albanese in fuga da tre anni

L'uomo aveva commesso il reato nel 2009 ed era stato condannato mel 2013

11 aprile 2016
Guarda anche: GallarateMalpensa
polizia-car16-rc-1

All’alba di ieri domenica 10 aprile gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno tratto in arresto L.Z., ventottenne di nazionalità albanese, prelevandolo da un albergo di Somma Lombardo dove stava trascorrendo la notte di passaggio.

Ricercato perché doveva scontare una condanna a tre anni e nove mesi di reclusione emessa nel 2013 dal Tribunale di Pisa in relazione ad un estorsione consumata nel 2009, aveva fatto però perdere da tempo le sue tracce.

A seguito della verifica telematica delle consuete doverose comunicazioni dei dati anagrafici degli alloggiati, gli agenti hanno immediatamente verificato la sua effettiva presenza nell’albergo e lo hanno prelevato a sorpresa durante la notte.

Dopo la compiuta identificazione è stato associato alla Casa Circondariale di Busto Arsizio.

Tag:

Leggi anche: