Preso latitante albanese in fuga da tre anni

L'uomo aveva commesso il reato nel 2009 ed era stato condannato mel 2013

11 aprile 2016
Guarda anche: GallarateMalpensa
polizia-car16-rc-1

All’alba di ieri domenica 10 aprile gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno tratto in arresto L.Z., ventottenne di nazionalità albanese, prelevandolo da un albergo di Somma Lombardo dove stava trascorrendo la notte di passaggio.

Ricercato perché doveva scontare una condanna a tre anni e nove mesi di reclusione emessa nel 2013 dal Tribunale di Pisa in relazione ad un estorsione consumata nel 2009, aveva fatto però perdere da tempo le sue tracce.

A seguito della verifica telematica delle consuete doverose comunicazioni dei dati anagrafici degli alloggiati, gli agenti hanno immediatamente verificato la sua effettiva presenza nell’albergo e lo hanno prelevato a sorpresa durante la notte.

Dopo la compiuta identificazione è stato associato alla Casa Circondariale di Busto Arsizio.

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei