Prefettura di Varese. Operazione “Strade sicure”.

Determinata una rimodulazione dei servizi dei militari attualmente impegnati nella vigilanza presso l’aeroporto di Malpensa

20 Marzo 2020
Guarda anche: Varese Città

Nell’odierna riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica preseduto dal Prefetto Enrico Ricci, è stata determinata una rimodulazione dei servizi dei militari attualmente impegnati nella vigilanza presso l’aeroporto di Malpensa, nel quadro dell’operazione “Strade sicure”.

Nel prendere atto che in quest’ultimo periodo il volume di traffico dell’importante scalo aeroportuale si è sensibilmente ridotto, una parte del contingente militare verrà destinato ai servizi di controllo su strada.

Dando priorità a Varese e Busto Arsizio, dall’inizio della prossima settimana, i militari affiancheranno le Forze dell’Ordine nei servizi di controllo connessi all’osservanza delle misure urgenti adottate per il contenimento della diffusione del virus COVID-19.

Tag:

Leggi anche: