Polizia in azione contro il traffico di sostanze stupefacenti

Due arresti nel Varesotto per detenzione ai fini di spaccio e altre vicende legate al traffico di droga

12 agosto 2015
Guarda anche: Gallarate
polizia-arresto-della-volante

Nella mattina di ieri 11 agosto, la Polizia di Stato ha arrestato a Oggiona Santo Stefano un cittadino colombiano di anni 45.

Nella circostanza, gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile al termine di una peculiare attività di ricerca, hanno individuato il luogo ove il quarantacinquenne aveva trovato rifugio. Le indagini sono iniziate nei primi giorni del mese di agosto quando in capo all’uomo la Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano ha emesso un ordine di carcerazione in quanto il medesimo è stato condannato alla pena della reclusione di anni 11 e mesi 8 per essere rimasto coinvolto in piu’ vicende delittuose legate al traffico internazionale e nazionale di sostanze stupefacenti.

Il Colombiano già residente in questo capoluogo, alla fine di luglio, avendo verosimilmente sentore della condanna definitiva, aveva fatto perdere le tracce pur continuando a permanere in questa Provincia .

I Poliziotti della Squadra Mobile anche con l’ausilio di supporti tecnici informatici e seguendo le tracce dell’attuale compagna dell’uomo sono riusciti a pervenire alla zona in cui lo stesso poteva trovare rifugio. Le intuizioni investigative trovavano conferma nella mattinata di ieri quando al termine di un servizio di appostamento l’uomo veniva fermato nelle pertinenze dell’abitazione della compagna e tratto in arresto. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato associato alla casa Circondariale di Varese .

Lo stesso giorno, gli agenti della Squadra Mobile della III Sezione, hanno tratto in arresto un cittadino di origini marocchine di 26 anni, in esecuzione ad un ordine di carcerazione per furto aggravato e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ventiseienne è stato associato alla casa circondariale di Varese dove dovrà scontare la pena residua di 1 anno e 5 mesi.

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale