Polizia di Stato: con Sestini il calendario 2016

Il ricavato sarà devoluto, come da tradizione, all'Unicef

25 luglio 2015
Guarda anche: Varese
Polizia internet

Il calendario della Polizia di Stato per l’anno 2016 sarà formato da scatti realizzati dal fotografo Massimo Sestini, tra i vincitori nell’anno del premio General News del World Press Photo of the Year.

In questa edizione le pagine del calendario conterranno immagini operative riprese da una prospettiva zenitale.

Anche quest’anno la realizzazione del calendario della Polizia di Stato ha trovato la partenship di Unicef. Il ricavato della vendita verrà devoluto al Comitato italiano per l’Unicef Onlus per sostenere il progetto “Sud Sudan – protezione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria” per garantire protezione e istruzione di base ai bambini sfollati.

Grazie a questa collaborazione. dal 2001 ad oggi sono stati raccolti più di 2 milioni di euro e completati diversi progetti a sostegno dell’infanzia e contro lo sfruttamento dei minori in Cambogia, Benin, Congo, Guinea e Repubblica Centro Africana.

Anche quest’anno il costo del calendario da parete è di 8 euro e quello da tavolo è di 6 euro.

I cittadini interessati, per assicurarsi il calendario e contribuire alla realizzazione del progetto, potranno già prenotare il calendario, previo versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Unicef Comitato Italiano”, indicando la causale “Calendario della Polizia di Stato 2016 per il progetto Unicef “Sud Sudan – protezione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria” entro il 21 settembre 2015, rivolgendosi all’ Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) della Questura di Varese, al quale richiedere il tipo di calendario, con i propri recapiti e copia della ricevuta di avvenuto pagamento, tramite posta elettronica all’indirizzo mail urp.quest.va@pecps.poliziadistato.it , tel. 0332 801739, fax 0332 801742.

Lo stesso Ufficio avrà cura di contattare gli interessati comunicando la data del ritiro.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare