Piazzale Kennedy, chiusa l’area attorno al cedimento del terreno

Dopo i monitoraggi l’area è stata interdetta per motivi di sicurezza

13 Settembre 2018
Guarda anche: AperturaVarese Città

Da martedì 12 settembre la zona del marciapiede e area parcheggio in piazzale Kennedy interessata dal passaggio sotterraneo del torrente Vellone, nel tratto compreso tra il punto dove si verificò il cedimento del manto stradale e fino al ponte ferroviario su via Bainsizza e Monte Santo, è stata interdetta al passaggio veicolare e pedonale per ragioni di sicurezza. Dopo l’evento del cedimento del manto stradale del 21 luglio 2018, causato dall’erosione del muro del dotto sotterraneo sotto cui scorre il Vellone, l’area interessata fu messa in sicurezza ma il Comune contemporaneamente ha subito avviato anche delle verifiche e monitoraggi su tutta l’opera, realizzata a fine ottocento, che consente al Vellone di scorrere sotto il manto stradale. Purtroppo dalle analisi condotte dai tecnici le condizioni di questo tratto dell’infrastruttura risultano in condizioni tali da non poter consentire il passaggio di persone ed auto e si è deciso di chiudere la zona a fini precauzionali.

“Questo problema di sicurezza emerso in queste zona, in cui per anni non si è fatta manutenzione – fanno sapere dall’amministrazione – dimostra ancora una volta l’importanza del Progetto Stazioni che investirà fortemente su piazzale Kennedy e sull’intera area”.

Adesso si provvederà a completare la progettazione e la stima dell’intervento necessario per il ripristino delle normali condizioni dell’area.

Tag:

Leggi anche:

  • Riaperto il palaghiaccio di Varese

    Verrà riaperto da oggi il Palaghiaccio di Varese. Sono terminati infatti i lavori di messa in sicurezza dell’arco12 della struttura. Da oggi dunque potranno riprendere le normali attività svolte nell’impianto sportivo su ghiaccio. “Ci spiace per la chiusura e i disagi di questi giorni –
  • Autonomia, Galimberti “Gestiamo questo delicato, ma importante argomento, in modo condiviso”

    “Ben venga una maggiore autonomia dei territori ma vorremmo capire di che cosa stiamo parlando nel concreto. Credo che ne abbiano il diritto i cittadini, le regioni, i quasi 8000 comuni italiani e tutti gli enti che in un modo o nell’altro, nel bene e nel male, ne saranno coinvolti.
  • Beni Comuni, Cresce l’interesse dei cittadini

    Inizia a prendere forma il percorso sui Beni Comuni. Cresce infatti l’interesse tra i cittadini, le associazioni e gruppi più o meno organizzati per quello che rappresenta una svolta concreta nella cura della città. Si tratta del nuovo regolamento per i Beni Comuni approvato alla fine del
  • Varese presenta FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers

    Si terrà lunedì 18 febbraio, alle ore 12.45 presso la Sala Estense del Comune di Varese, la conferenza stampa di presentazione di Italia – Ungheria, ultima gara casalinga per gli Azzurri nel Girone J di FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers. Relatori della Conferenza