Piazzale Kennedy, chiusa l’area attorno al cedimento del terreno

Dopo i monitoraggi l’area è stata interdetta per motivi di sicurezza

13 Settembre 2018
Guarda anche: AperturaVarese Città

Da martedì 12 settembre la zona del marciapiede e area parcheggio in piazzale Kennedy interessata dal passaggio sotterraneo del torrente Vellone, nel tratto compreso tra il punto dove si verificò il cedimento del manto stradale e fino al ponte ferroviario su via Bainsizza e Monte Santo, è stata interdetta al passaggio veicolare e pedonale per ragioni di sicurezza. Dopo l’evento del cedimento del manto stradale del 21 luglio 2018, causato dall’erosione del muro del dotto sotterraneo sotto cui scorre il Vellone, l’area interessata fu messa in sicurezza ma il Comune contemporaneamente ha subito avviato anche delle verifiche e monitoraggi su tutta l’opera, realizzata a fine ottocento, che consente al Vellone di scorrere sotto il manto stradale. Purtroppo dalle analisi condotte dai tecnici le condizioni di questo tratto dell’infrastruttura risultano in condizioni tali da non poter consentire il passaggio di persone ed auto e si è deciso di chiudere la zona a fini precauzionali.

“Questo problema di sicurezza emerso in queste zona, in cui per anni non si è fatta manutenzione – fanno sapere dall’amministrazione – dimostra ancora una volta l’importanza del Progetto Stazioni che investirà fortemente su piazzale Kennedy e sull’intera area”.

Adesso si provvederà a completare la progettazione e la stima dell’intervento necessario per il ripristino delle normali condizioni dell’area.

Tag:

Leggi anche:

  • Respinto il ricorso di ACSM-AGAM sulla reale scadenza del contratto del servizio di igiene urbana

    Respinti, sia il ricorso principale che i tre atti di motivi aggiunti. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia si è definitivamente espresso e con la sentenza appena pubblicata  condivide le conclusioni del Comune di Varese sulla effettiva scadenza del contratto del servizio di
  • Economia, Giulio Tremonti ospite a Varese

    Politico, giurista, accademico, ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti sarà presente a Varese, ai “Giardini Letterari”, la kermesse multidisciplinare estiva diretta da Cristina Bellon.  Di lui, Tony Blair ha detto: “E’ il ministro europeo più colto che
  • Scuole come beni comuni: genitori e nonni a lavoro per imbiancare aule e corridoi

    Le scuole non chiudono mai. L’estate infatti è il momento giusto per rifarsi il look e farsi trovare più belle a settembre al rientro degli alunni. È quello ad esempio che sta succedendo nella scuola elementare di Avigno, dove un nonno di due piccoli studenti che frequentano questo
  • Varese: Cultura e sport al centro

    C’è tanta cultura e sport nella variazione al Dup e nei documenti di bilancio approvati questa sera dal Consiglio comunale. Se da un lato infatti l’amministrazione impegna oltre 50 mila euro per la nuova stagione teatrale, dall’altro si danno tutte le garanzie necessarie perché