Pendolari Trenord, Macchi (M5S): “Comitati e sindaci dall’assessore Sorte. Per avere risposte”

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Paola Macchi annuncia di avere ottenuto un incontro con l'esponente di giunta per presentare i problemi dei pendolari. E chiedere una soluzione

10 giugno 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateMilanoVarese Città
Trenord

Un incontro dei comitati dei pendolari e dei sindaci del territorio con l’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte. Per chiedere conto dei continui disagi sulle linee Trenord e delle possibili soluzioni.

“Il Movimento 5 stelle segue le problematiche dei pendolari da tempo, e in particolare come consigliere regionale della provincia di Varese sono in contatto con i comitati delle linee Varese-Gallarate-Milano (tratta fs) e Malpensa-Busto Arsizio-Milano (tratta ferrovie nord). Dal cambio orario del 26 aprile scorso, in seguito a moltissime segnalazioni, abbiamo riscontrato varie problematiche come il
servizio inadeguato, treni sovraffollati e ritardi. Per questo abbiamo sollecitato nei giorni scorsi, presso l’assessore Sorte, una data per l’incontro promesso dalla Regione a seguito dei primi mesi di monitoraggio” spiega Paola Macchi, consigliere
del Movimento 5 Stelle della Lombardia.

“L’assessore ci ha fissato un incontro per settimana prossima durante il quale riceverà i comitati e al quale abbiamo chiesto che vengano invitati anche i sindaci di Vanzago, Pogliano, Parabiago, Canegrate, Legnano, Busto Arsizio, Gallarate. Speriamo che, a differenza dei precedenti incontri ai quali abbiamo partecipato, non sia solo una presa d’atto dei disagi dei viaggiatori, ma porti ad
un vero miglioramento del servizio entro date certe” conclude Macchi.

Tag:

Leggi anche: