Pedemontana, a novembre apre la nuova tratta. Critiche del 5 Stelle

Prolungamento quasi ultimato sino a Lentate sul Seveso: per i pentastellati, però, non ci sono i soldi per proseguire

22 settembre 2015
Guarda anche: MilanoPolitica
Pedemontana

Pedemontana

In attesa di novità definitive sul pedaggio, la cui introduzione è prevista per il 1 novembre sia per quanto riguarda la tangenziale di Varese, sia per il tratto principale di Pedemontana, proprio quest’ultimo settore registra un notevole passo in avanti.

Nei primi dieci giorni di novembre sarà infatti operativa la tratta B1, da Lomazzo a Lentate sul Seveso, dove è possibile l’innesto sulla Milano-Meda e dunque il collegamento con la Brianza: lo ha annunciato quest’oggi l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte.
Il Movimento 5 Stelle, però, non ci sta e crede che non ci siano i soldi per completare l’opera, il cui progetto prevede il prolungamento sino a Bergamo: “Tante belle chiacchiere, che però non spostano di un millimetro la cruda realtà dei fatti: i soldi per proseguire l’autostrada, dalla B2 in avanti, non ci sono. Dovevano essere i privati a finanziare questi lavori tramite il famigerato “project financing”, ma hanno capito che è un progetto fallimentare e non vogliono perderci soldi. E non è pensabile che siano ancora una volta i soldi dei cittadini a coprire il buco, questa è un’autostrada inutile e dannosa, la si fermi là dove è arrivata oggi e si migliori il sistema di viabilità ordinaria esistente, quello sì utile per gli spostamenti delle imprese e dei cittadini”, così Gianmarco Corbetta, consigliere regionale dei pentastellati.

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già