Pedemontana, a novembre apre la nuova tratta. Critiche del 5 Stelle

Prolungamento quasi ultimato sino a Lentate sul Seveso: per i pentastellati, però, non ci sono i soldi per proseguire

22 settembre 2015
Guarda anche: MilanoPolitica
Pedemontana

In attesa di novità definitive sul pedaggio, la cui introduzione è prevista per il 1 novembre sia per quanto riguarda la tangenziale di Varese, sia per il tratto principale di Pedemontana, proprio quest’ultimo settore registra un notevole passo in avanti.

Nei primi dieci giorni di novembre sarà infatti operativa la tratta B1, da Lomazzo a Lentate sul Seveso, dove è possibile l’innesto sulla Milano-Meda e dunque il collegamento con la Brianza: lo ha annunciato quest’oggi l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte.
Il Movimento 5 Stelle, però, non ci sta e crede che non ci siano i soldi per completare l’opera, il cui progetto prevede il prolungamento sino a Bergamo: “Tante belle chiacchiere, che però non spostano di un millimetro la cruda realtà dei fatti: i soldi per proseguire l’autostrada, dalla B2 in avanti, non ci sono. Dovevano essere i privati a finanziare questi lavori tramite il famigerato “project financing”, ma hanno capito che è un progetto fallimentare e non vogliono perderci soldi. E non è pensabile che siano ancora una volta i soldi dei cittadini a coprire il buco, questa è un’autostrada inutile e dannosa, la si fermi là dove è arrivata oggi e si migliori il sistema di viabilità ordinaria esistente, quello sì utile per gli spostamenti delle imprese e dei cittadini”, così Gianmarco Corbetta, consigliere regionale dei pentastellati.

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi