OrientaGiovani, pronta a partire la decima edizione

Lunedì 7 ottobre il primo appuntamento; martedì 26 novembre il Salone al Palazzetto

07 Ottobre 2019
Guarda anche: AttualitàVarese Città

Conoscere se stessi, affermare la propria persona e trovare il proprio percorso, negli studi come nella vita. Tutto pronto per la decima edizione di OrientaGiovani, iniziativa di orientamento promossa e organizzata dal Comune di Varese – Servizio Informagiovani e dedicata agli studenti in uscita dalle scuole superiori della città e della provincia. Il primo appuntamento sarà lunedì prossimo, 7 ottobre, dalle 10.00 alle 12.00 nel Salone Estense; il calendario si estenderà poi fino a metà dicembre. Martedì 26 novembre, invece, il grande Salone dell’Orientamento al Palazzetto.

A dare il via alla decima edizione sarà un incontro “Speed date – Peer to peer”, durante il quale ventuno giovani racconteranno la loro esperienza a ottantotto studenti. Tra i temi al centro della mattinata ci saranno diverse opzioni: università, servizio civile, dote comune, tirocinio, lavoro e studio all’estero, istruzione e formazione tecnica superiore, lavoro, servizio volontario europeo.

“Sarà un’interessante opportunità di confronto – afferma l’assessore alle Politiche giovanili Francesca Strazzi – per approfondire i diversi percorsi che possono intraprendere i nostri ragazzi. La cosa più interessante per loro è poter sentire esperienze vive, con protagonisti dei giovani che si sono trovati davanti le stesse scelte pochi anni fa. Durante la mattinata verranno affrontate sette aree tematiche e, dopo una prima presentazione generale, si formeranno diversi gruppi ciascuno focalizzato su un interesse specifico. Nelle ultime edizioni questa attività ha suscitato un grande interesse, soprattutto per quanto riguarda gli scambi internazionali”.

Il secondo appuntamento di OrientaGiovani 2019, invece, si terrà giovedì prossimo, 10 ottobre, e vedrà come protagonista la Scuola di formazione in psicomotricità di Varese. Gli incontri si svolgeranno, per la maggior parte, nello Spazio Giovani di via Como 21. L’ingresso a ciascun appuntamento sarà gratuito, ma per partecipare è necessario prenotarsi fino a esaurimento posti delle sale; una scelta che punta, attraverso un numero contenuto di iscrizioni, a favorire la partecipazione interattiva.

In allegato il calendario completo degli incontri; per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook “Informagiovani Varese” o contattare l’Informagiovani scrivendo una mail a claudia.alini@comune.varese.it o telefonando ai numeri 0332.255445 e 0332.255442.

Tag:

Leggi anche:

  • Porte chiuse al MIV: info e rimborso biglietti

    Porte chiuse al MIV. Come da ordinanza diffusa da Regione Lombardia e messa in atto dall’amministrazione comunale della città, anche il MIV rimarrà chiuso fino a nuovi aggiornamenti e direttive. Per tutti i clienti già in possesso dei biglietti per gli spettacoli in calendario, dalla
  • Le proposte del liceo Manzoni per una Varese sostenibile

    Una mail destinata al sindaco per far conoscere le loro proposte in materia di ambiente e sostenibilità. È lo strumento usato dagli alunni del Liceo Manzoni che nei giorni scorsi hanno deciso di scrivere a Palazzo Estense per presentare le loro idee direttamente al primo cittadino. La
  • Bici elettriche, quasi 200 domande per il bando

    Una spinta ulteriore verso la mobilità sostenibile e la ciclabilità, che ai varesini piace sempre di più. Sono stati quasi duecento i cittadini che hanno risposto al bando pubblicato da Palazzo Estense per sostenere quanti acquisteranno una bicicletta a pedalata assistita per uso urbano
  • Varese alla BIT: presentato un 2020 ricco di iniziative sul versante del turismo active and green

    È la vetrina più importante di un settore turistico le cui ricadute incidono in misura sempre più significativa anche sull’economia varesina: «Tocchiamo ormai il milione e 400mila arrivi e abbiamo circa 2 milioni e 200 mila pernottamenti annui. Una presenza qualificata alla Bit-Borsa