Omicidio Varani, dettagli sempre più agghiaccianti

I due accusati si rimpallano le responsabilità

10 marzo 2016
Guarda anche: Italia
varani

Uno scaricabarile particolarmente triste se si considerano le modalità agghiaccianti con cui hanno compiuto l’atroce omicidio di Luca Varani: Manuel Foffo e Marc Prato sembrano intenzionati a collaborare con gli inquirenti, tuttavia si rimpallano le responsabilità a vicenda.

Com’è noto, al termine di un festino a base di alcol e cocaina i due hanno ucciso il ragazzo perché “avevano voglia” di provare questo gesto: crudeltà, sevizie e futili motivi si aggiungono al quadro accusatorio. Varani era stato invitato a casa con la promessa di 120 Euro per un rapporto gay: lo stesso invito era stato rivolto tramite sms ad altre 22 persone, che dunque possono dirsi realmente sopravvissute. La vittima è stata prima invitata a farsi una doccia, poi stordita con droghe, coltellate e martellate: un’agonia lenta e dolorosa, durata probabilmente diverse ore. Il giorno dopo, Prato tenta con scarso successo il suicidio, mentre Foffo, convinto dal padre, va a costituirsi dai Carabinieri che scoprono l’orribile vicenda.

Tag:

Leggi anche:

  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza