Omicidio Sarchiè, Sos Italia Libera ammessa dal Tribunale di Macerata come parte civile

L'associazione antiracket con sede a Varese è stata accolta come eventuale soggetto avente diritto di risarcimento

08 luglio 2015
Guarda anche: ItaliaVarese Città
Sarchiè

Per la prima volta nel territorio nazionale una associazione anti racket e usura (SOS ITALIA LIBERA, con sede nazionale a Varese) oltre ad essere ammessa come parte civile in un processo di omicidio (come nel caso Granomelli presso il Tribunale di Busto Arsizio) viene accolta anche come eventuale soggetto avente diritto di risarcimento.

“Sos Italia Libera questa mattina presso il tribunale di Macerata è stata ammessa parte civile al processo dell’efferato delitto del commerciante di pesce Pietro Sarchiè. Assassinato e carbonizzato. Il Giudice durante la lettura della decisione ha elogiato pubblicamente la storia e l’impegno di Sos Italia Libera” spiegano i referenti dell’associazione. 

Presenti in aula il presidente nazionale Paolo Bocedi e l’avvocato Gianpaolo Cicconi.

Il consiglio di amministrazione dell’ Associazione che ha la sua sede nazionale a Varese, dove operano oltre al presidente Bocedi il vicepresidente Andrea Badoglio e il segretario Massimiliano Barbieri.

Il consiglio d’amministrazione dell’associazione “ritiene questo risultato un importante attestato per il servizio reso ai cittadini ed alla legalità”.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,