Olgiate Olona, Il danno invisibile

Domenica 8 marzo alle 21.00 al Cinema Teatro Nuovo uno spettacolo di danza imperdibile

05 marzo 2015
Guarda anche: Cultura Musica Spettacolo
il danno invisibile

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, il nuovo spettacolo di Antonella Colombo e del Centro Arte Danza contro ogni tipo violenza sulle donne.

Il Centro Arte Danza parla con il suo linguaggio di un argomento difficile, con un’arte meravigliosa e forte, delicata e struggente capace di esprimere intense emozioni.

I danzatori accompagneranno il pubblico attraverso i traumi e le speranze di donne spinte a non tacere il proprio dolore, le loro grida di disperazione diventano urla di denuncia e libertà.

Per informazioni: info@centroartedanza.com

Tag:

Leggi anche:

  • Incendio automezzo nel comune di Olgiate Olona (Va)

    Giovedì 7 giugno, alle ore 19:30, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate, sono intervenuti nel comune di Olgiate Olona (Va), in via Piave, per incendio automezzo. Per cause ancora in fase di accertamento un asfaltatrice è stata interessata da un incendio, gli operai addetti hanno
  • Olgiate Olona ospita il My Way Camp 2018

    Gli Sport Camp 2018 si presentano portando con sé un grande novità: la nascita della collaborazione con Gazzetta per l’organizzazione del primo Gazzetta Summer Camp 2018 presso l’Idea Verde Village di Olgiate Olona, oasi verde e sportiva fiore all’occhiello della Provincia di
  • Interventi dei vigili del fuoco ad Olgiate Olona e Busto Arsizio

    Oggi, giovedì 20 luglio, i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate oltre ai normali interventi, sono stati chiamati per tre soccorsi. Il primo alle ore 8:30, nel comune di Olgiate Olona (Va) in via L’Aquila:  per cause ancora in fase di accertamento, un operaio durante una
  • Rubano collanine e cellulari allo Zero, denunciati

    Musica alta e gente troppo intenta a ballare e loro, senza pensarci troppo, puntavano dritti alle borse delle giovani ragazze rubando cellulari e collanine d’oro. Non hanno fatto i conti, però, con la sorveglianza interna che ha provveduto immediatamente a chiamare i carabinieri di Busto