Nasce “La Varese nascosta”. Per scoprire i gioielli di casa nostra

Su Facebook un gruppo per far conoscere le bellezze varesine. E promuovere il territorio

24 agosto 2015
Guarda anche: Varese Città
Badogliotalamona

Si sa che chi vive in un luogo da sempre potrebbe non avere l’occhio abbastanza attento, perso nella quotidianità del tran tan lavorativo, per cogliere le bellezze artistiche e paesaggistiche che si trovano proprio nel luogo in cui abita.

Per ricordare ai varesini la bellezza della loro città e del loro territorio, è nato il gruppo Facebook “La Varese nascosta”, fondato da Andrea Badoglio, già promotore dell’associazione Amici per Varese, di cui fa parte anche Giuseppe Terziroli. 

Una delle prime iniziative di Amici per Varese è stato il convegno con il professor Renzo Talamona (nella foto con Badoglio) sulla storia di Varese. Iniziativa che andrà avanti a partire dall’autunno con altre conferenze, che si declineranno nei rioni, e consisteranno in convegni dedicati alla storia dei singoli quartieri.

Questa voglia di conoscere le proprie radici, modo per tenere viva la propria identità e progettare il futuro, si è trasformata appunto nella nascita del nuovo gruppo, “La Varese nascosta”, dove i numerosi membri (è stata superata ormai quota 2.000) vanno a caccia di foto di angoli nascosti o poco conosciuti e poi le pubblicano sulla bacheca del social network.

In più, è di oggi l’annuncia che il gruppo non resterà solo una pagina Facebook ma diventerà anche un’associazione.

“La Varese nascosta si è trasformata in Associazione – scrive Badoglio – viste le richieste ricevute e numerose sia pubbliche sia in privato ed il successo ottenuto dall’iniziativa nata oggi 2 settimane fa, ho deciso di dare una forma giuridica a tale iniziativa della quale da oggi sono il legale rappresentante. Nei prossimi giorni il consiglio si riunirà per definire una linea programmatica su tutto:

1 daremo vita ad un blog tutto nostro che avrà suddivisioni per argomenti e fonti di tali contenuti.

2 escursioni, rappresentazioni , conferenze, con professionisti gia’ in contatto con noi e che hanno dato la loro disponibilità. Siamo gia’ in contatto con Fai, ed altre associazioni.

Come Vi avevo preannunciato qualche giorno fa stiamo lavorando per divertirci tutti insieme.

Nei prossimi giorni vi daremo una mail dove scrivere ed elencherò i nominativi del direttivo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele