Nasce “La Varese nascosta”. Per scoprire i gioielli di casa nostra

Su Facebook un gruppo per far conoscere le bellezze varesine. E promuovere il territorio

24 agosto 2015
Guarda anche: Varese
Badogliotalamona

Badogliotalamona

Si sa che chi vive in un luogo da sempre potrebbe non avere l’occhio abbastanza attento, perso nella quotidianità del tran tan lavorativo, per cogliere le bellezze artistiche e paesaggistiche che si trovano proprio nel luogo in cui abita.

Per ricordare ai varesini la bellezza della loro città e del loro territorio, è nato il gruppo Facebook “La Varese nascosta”, fondato da Andrea Badoglio, già promotore dell’associazione Amici per Varese, di cui fa parte anche Giuseppe Terziroli. 

Una delle prime iniziative di Amici per Varese è stato il convegno con il professor Renzo Talamona (nella foto con Badoglio) sulla storia di Varese. Iniziativa che andrà avanti a partire dall’autunno con altre conferenze, che si declineranno nei rioni, e consisteranno in convegni dedicati alla storia dei singoli quartieri.

Questa voglia di conoscere le proprie radici, modo per tenere viva la propria identità e progettare il futuro, si è trasformata appunto nella nascita del nuovo gruppo, “La Varese nascosta”, dove i numerosi membri (è stata superata ormai quota 2.000) vanno a caccia di foto di angoli nascosti o poco conosciuti e poi le pubblicano sulla bacheca del social network.

In più, è di oggi l’annuncia che il gruppo non resterà solo una pagina Facebook ma diventerà anche un’associazione.

“La Varese nascosta si è trasformata in Associazione – scrive Badoglio – viste le richieste ricevute e numerose sia pubbliche sia in privato ed il successo ottenuto dall’iniziativa nata oggi 2 settimane fa, ho deciso di dare una forma giuridica a tale iniziativa della quale da oggi sono il legale rappresentante. Nei prossimi giorni il consiglio si riunirà per definire una linea programmatica su tutto:

1 daremo vita ad un blog tutto nostro che avrà suddivisioni per argomenti e fonti di tali contenuti.

2 escursioni, rappresentazioni , conferenze, con professionisti gia’ in contatto con noi e che hanno dato la loro disponibilità. Siamo gia’ in contatto con Fai, ed altre associazioni.

Come Vi avevo preannunciato qualche giorno fa stiamo lavorando per divertirci tutti insieme.

Nei prossimi giorni vi daremo una mail dove scrivere ed elencherò i nominativi del direttivo”.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti