Musica, danza, cultura, teatro. Dove trovi tutto? Solo alla Coopuf

Dai corsi di teatro al tango argentino, passando per danze folk e percussioni africane. Ecco il ''tempio'' della cultura varesina

27 ottobre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
FB_IMG_1445964886519

Una storia secolare, che non solo si è adattata ad ogni epoca, arrivando fino alla nostra. Ma essendone addirittura protagonista. 

Perché questo è la Coopuf, la Cooperativa Unione Familiare di Biumo Inferiore, che grazie alle sue “Cantine” ha dato ai varesini un luogo dove coltivare la cultura in tutte le sue forme, dal teatro, alla danza, ai corsi di musica. E offrendo anche sano divertimento con feste.

Questo è il nuovo corso della Coopuf, come ci racconta Marco Odorico del consiglio d’amministrazione della cooperativa.

“Sono numerosi i corsi che organizziamo – spiega Odorico – lunedì è dedicato al teatro, martedì ai cosi di danze folk, mercoledì il tango argentino e giovedì il corso di percussioni africane. Quindi è anche riservato a feste private”.

Il corso che sta attirando al momento il maggior numero di persone è quello delle percussioni africane. Ma tutti sono di elevata qualità e amati dai varesini.

Come il tango argentino, organizzato dalla Somsart di Comerio, come ci spiega il direttore Sergio di Siero, che ha importato sul nostro territorio il tango ormai vent’anni fa.

“La nostra è una cooperativa di promozione sociale – spiega – il tango contiene meccanismi di comunicazione non verbale, c’è lo scambio e voglia essere guidati. Ha quindi una valenza socializzante”. I corsi della Somsart sono tenuti sia a Varese, alle Cantine Coopuf, che a Comerio, in via Chiesa 4.

Gli insegnanti sono Barbara Tomasina e Andrea Baccano, Sebastian Romero e Claudia Sorgato. Il 20 novembre alle Cantine Coopuf ci sarà la serata della Milonga.

Insomma, per scoprire e amare l’arte e la cultura a 360 gradi il luogo giusto è la Coopuf.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.
  • Calcio – Il Varese si presenta ufficialmente e va in ritiro

    Oggi è il giorno del raduno, ieri sera si sono tenute le presentazioni ufficiali della nuova dirigenza biancorossa: è così che il Varese si appresta a vivere da protagonista la prossima stagione in serie D. Primo acquisto fra tutti mister Salvatore Iacolino, lo specialista di questa categoria:
  • Il Mastino della BPM Sport Management Valentino Gallo ha quasi sconfitto il Morbillo: a breve il ritorno a casa

    Negli scorsi giorni l’atleta della Pallanuoto BPM Sport Management Valentino Gallo, durante il ritiro con la Nazionale Italiana in preparazione ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest in Ungheria, era stato colpito dal Morbillo una malattia infettiva che aveva messo k.o.