Musica, danza, cultura, teatro. Dove trovi tutto? Solo alla Coopuf

Dai corsi di teatro al tango argentino, passando per danze folk e percussioni africane. Ecco il ''tempio'' della cultura varesina

27 ottobre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
FB_IMG_1445964886519

Una storia secolare, che non solo si è adattata ad ogni epoca, arrivando fino alla nostra. Ma essendone addirittura protagonista. 

Perché questo è la Coopuf, la Cooperativa Unione Familiare di Biumo Inferiore, che grazie alle sue “Cantine” ha dato ai varesini un luogo dove coltivare la cultura in tutte le sue forme, dal teatro, alla danza, ai corsi di musica. E offrendo anche sano divertimento con feste.

Questo è il nuovo corso della Coopuf, come ci racconta Marco Odorico del consiglio d’amministrazione della cooperativa.

“Sono numerosi i corsi che organizziamo – spiega Odorico – lunedì è dedicato al teatro, martedì ai cosi di danze folk, mercoledì il tango argentino e giovedì il corso di percussioni africane. Quindi è anche riservato a feste private”.

Il corso che sta attirando al momento il maggior numero di persone è quello delle percussioni africane. Ma tutti sono di elevata qualità e amati dai varesini.

Come il tango argentino, organizzato dalla Somsart di Comerio, come ci spiega il direttore Sergio di Siero, che ha importato sul nostro territorio il tango ormai vent’anni fa.

“La nostra è una cooperativa di promozione sociale – spiega – il tango contiene meccanismi di comunicazione non verbale, c’è lo scambio e voglia essere guidati. Ha quindi una valenza socializzante”. I corsi della Somsart sono tenuti sia a Varese, alle Cantine Coopuf, che a Comerio, in via Chiesa 4.

Gli insegnanti sono Barbara Tomasina e Andrea Baccano, Sebastian Romero e Claudia Sorgato. Il 20 novembre alle Cantine Coopuf ci sarà la serata della Milonga.

Insomma, per scoprire e amare l’arte e la cultura a 360 gradi il luogo giusto è la Coopuf.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il