Movimento 5 Stelle: “Dal Comune di Varese annunci e dimenticanze sulla banda larga”

I pentastellati sottolineano l'eccessiva enfasi agli annunci da parte di Palazzo Estense

02 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
computer

In data 27 ottobre 2015, il Comune di Varese annunciava l’estensione del servizio in fibra ottica, con velocità fino a 100 Mbps, grazie al
progetto realizzato da Vodafone.

Un fatto sicuramente di grande rilevanza, in quanto l’operatore ha dichiarato di aver raggiunto con la nuova infrastruttura già 36 mila
unità abitative solo a Varese, con una penetrazione che a fine anno raggiungerà l’85% della cittadinanza, percentuali elevate
sicuramente in linea con gli obiettivi indicati nell’Agenda Digitale Europea.

Come M5S ci siamo però chiesti il perché di tutta questa enfasi quando già il 10 dicembre 2013 con un analogo comunicato stampa il
Comune di Varese annunciava che Telecom Italia aveva sviluppato il suo programma di copertura della città in fibra ottica raggiungendo oltre
30 mila unità abitative, comunicato poi seguito da uno simile di Fastweb (viene naturale ora chiedersi quante volte abbiamo scavato
negli stessi punti per la posa cablaggi).

Il motivo sarà forse che nel 2016 ci saranno le elezioni e ogni cosa messa in cantiere (anche quella realizzata da un privato) viene
reclamizzata come un grande successo da questa amministrazione ?

Fosse così ci sarebbe piaciuto sentire anche un altro annuncio, magari quello di conclusione della sperimentazione della banda
ultralarga (BUL), finanziata da Infratel (società in-house del Ministero dello sviluppo economico e soggetto attuatore dei Piani Banda
Larga e Ultralarga del Governo) e di cui si parla dall’ormai lontano 2010, che doveva collegare circa 500 utenze varesine alla fibra ottica,
nessuna delle quali sembra aver attivato la connessione.

Sin dall’inizio di quel progetto abbiamo avanzato critiche e riserve con interrogazioni in Comune e Regione, ravvisando in esso molte
difficoltà sia tecniche che commerciali ed esprimendo dubbi sulla effettiva utilità dell’intera operazione.

Di questo progetto, finanziato da soldi pubblici, non si hanno più notizie, mentre nel frattempo altri operatori privati hanno cablato la
città.

Un altro successo di questa amministrazione?

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Un weekend all’insegna dello sport, come sempre, quello che ha tenuto banco in questo freddo scorcio di gennaio. Vediamo come si sono comportate le squadre della provincia di Varese. CALCIO SERIE D– Al primo impegno ufficiale post feste, nonché prima giornata di ritorno del campionato