MNs adesione raccolta firme per il NO allo IUS SOLI

Il Movimento Nazionale per la Sovranità ha aderito all’iniziativa promossa da Matteo Salvini e dalla Lega Nord per la raccolta firme al fine di bloccare l’approvazione in Parlamento della legge sullo IUS SOLI

04 dicembre 2017
Guarda anche: Varese provincia

Da sempre convinti del valore rappresentato dalla cittadinanza italiana siamo contrari a ogni forma di svendita della nostra identità nazionale.

La cittadinanza è un valore nazionale e come tale va preservata da ogni atto che ne inflazioni la caratura e la sua concessione può avvenire solo dopo un percorso che tenga conto della capacità di ogni individuo di essere e sentirsi consapevolmente italiano.

La legge attuale prevede un periodo minimo di dieci anni che riteniamo più che congruo in termini di apprendimento della nostra lingua e delle nostre tradizioni culturali.

Inoltre siamo convinti che il tema dello IUS SOLI sia stato ripreso da Matteo Renzi solo per fini di strategia elettorale in vista delle prossime elezioni nazionali, in modo da favorire un riavvicinamento tra il PD e le forze politiche più a sinistra, MDP in primis, che in caso contrario correrebbero divise, riproponendo il disastro visto in Sicilia.

Il Coordinamento Cittadino di Gallarate ha promosso una raccolta firme che consegnerà a Napoli il 7 dicembre in occasione dell’Assemblea “Sovranità, Identità e Lavoro” promossa dal Movimento Nazionale e dal Fronte Identitario che vedrà la partecipazione di Gianni Alemanno e Giancarlo Giorgetti, vicesegretario della Lega Nord.

Tag:

Leggi anche: