Massimo ringrazia tutti per l’affetto dimostrato alla madre Laura Prati

Dopo 4 anni da quel giorno dell’estate 2013, Massimo ricorda la madre, Laura Prati, ex sindaco di Cardano al Campo morta assassinata

23 luglio 2017
Guarda anche: AperturaAttualità

A soli 22 anni Massimo è rimasto senza madre, per colpa di quei colpi di pistola sparati dall’ex agente di polizia; oggi il figlio, alla ricorrenza dei 4 anni dalla sua morte, racconta i duri momenti passati assieme alla sua famiglia “All’inizio ci sembrava tutto assurdo poi man mano che i giorni passavano le cose si facevano più difficili e abbiamo preso consapevolezza che non ci sarebbe stata più. Quando finisci l’università, mi diceva, ci mettiamo seduti e ragioniamo bene sul da farsi”. Oggi la decisione Massimo è stato costretto a prenderla da solo e sicuramente quanto accaduto alla madre ha avuto un importante peso in questo; al Corriere della Sera ha confessato  Voglio fare il magistrato e quello che è successo è stata la spinta definitiva che mi ha convinto. Sono un po’ idealista e credo che se vuoi davvero cambiare le cose in questo Paese, quello è il mestiere giusto. Ho sempre creduto nella giustizia”.

Alla fine ripensando alla madre e al suo ricordo che oggi vive ancora in lui e nei cittadini di Cardano al Campo “A noi manca lei e non c’è niente che possa restituircela”.

Dopo la serata organizzata ieri in ricordo della donna, quale cittadina ed ex sindaco del paese, Massimo ha ringraziato tutti i presenti per l’affetto dimostrato “Anche 4 anni dopo tanta partecipazione. Sento di sfuggita pronunciare a dei ragazzi che stavano passando davanti alla piazza il nome Laura Prati e allora penso, tra me e me, che il lavoro che da quattro anni a questa parte stiamo portando avanti anche insieme alle scuole sta dando i suoi frutti. Non posso che esserne orgoglioso. È questa la strada giusta per non dimenticare, per non dimenticarti.  Grazie a tutti voi che ci siete stati, e grazie anche a chi mancava fisicamente ma c’era con la mente e il cuore“.

Tag:

Leggi anche:

  • Successo per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Centra il sesto successo consecutivo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che consolida la sua terza posizione in classifica superando in trasferta il CN Posillipo che si arrende alla formazione guidata da mister Marco Baldineti 11-4. Una partita praticamente a senso unico sempre controllata
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di