Massimo ringrazia tutti per l’affetto dimostrato alla madre Laura Prati

Dopo 4 anni da quel giorno dell’estate 2013, Massimo ricorda la madre, Laura Prati, ex sindaco di Cardano al Campo morta assassinata

23 luglio 2017
Guarda anche: AperturaAttualità

A soli 22 anni Massimo è rimasto senza madre, per colpa di quei colpi di pistola sparati dall’ex agente di polizia; oggi il figlio, alla ricorrenza dei 4 anni dalla sua morte, racconta i duri momenti passati assieme alla sua famiglia “All’inizio ci sembrava tutto assurdo poi man mano che i giorni passavano le cose si facevano più difficili e abbiamo preso consapevolezza che non ci sarebbe stata più. Quando finisci l’università, mi diceva, ci mettiamo seduti e ragioniamo bene sul da farsi”. Oggi la decisione Massimo è stato costretto a prenderla da solo e sicuramente quanto accaduto alla madre ha avuto un importante peso in questo; al Corriere della Sera ha confessato  Voglio fare il magistrato e quello che è successo è stata la spinta definitiva che mi ha convinto. Sono un po’ idealista e credo che se vuoi davvero cambiare le cose in questo Paese, quello è il mestiere giusto. Ho sempre creduto nella giustizia”.

Alla fine ripensando alla madre e al suo ricordo che oggi vive ancora in lui e nei cittadini di Cardano al Campo “A noi manca lei e non c’è niente che possa restituircela”.

Dopo la serata organizzata ieri in ricordo della donna, quale cittadina ed ex sindaco del paese, Massimo ha ringraziato tutti i presenti per l’affetto dimostrato “Anche 4 anni dopo tanta partecipazione. Sento di sfuggita pronunciare a dei ragazzi che stavano passando davanti alla piazza il nome Laura Prati e allora penso, tra me e me, che il lavoro che da quattro anni a questa parte stiamo portando avanti anche insieme alle scuole sta dando i suoi frutti. Non posso che esserne orgoglioso. È questa la strada giusta per non dimenticare, per non dimenticarti.  Grazie a tutti voi che ci siete stati, e grazie anche a chi mancava fisicamente ma c’era con la mente e il cuore“.

Tag:

Leggi anche:

  • Un “mare” di eventi con l’Estate di CSBNO e ScenAperta

    Come ogni anno, CSBNO e ScenAperta tengono compagnia al pubblico fino alle vacanze. ScenAperta Estate 2018 sarà a Cardano al Campo, Nerviano e Pero grazie alla consolidata collaborazione tra il CSBNO e le Amministrazioni Comunali coinvolte, con tanto teatro e tanta musica d’autore: ben tredici
  • MIKE MARIC in KINESIS a Cardano al Campo

    Mike Maric è Campione Mondiale di Apnea 2004 ed oggi Medico e Docente Universitario a Pavia. E’ un allenatore e punto di riferimento per numerosi atleti di nuoto, pallanuoto, scherma, karate, ciclismo e non solo. Autore di numerosi pubblicazioni scientifiche e libri. “La scienza del
  • A Cardano al Campo l’epica si fa buffa con lo spettacolo “Urlando Furiosa”

    Venerdì 23 febbraio, alle ore 21.00 , presso la Sala Consiliare Pertini di Via Verdi n. 2 a Cardano al Campo, la stagione ScenAperta OFF propone lo spettacolo “Urlando Furiosa”: sul palco un buffone poetico e irriverente nato dalla fantasia di Rita Pelusio, attrice e autrice che da anni
  • Mercoledì 21 Febbraio, apertura straordinaria del Circolo di Cardano “Speciale Elezioni”

    Mercoledì 21 Febbraio, 5 candidati si confrontano sui rispettivi programmi elettorali rispondendo a ritmi serrati alle domande che verranno raccolte in questi giorni. Presenti candidati delle liste di: Forza Italia | Gigi Farioli, ex Sindaco di Busto e candidato al Senato Liberi & Uguali |