Malnate, iniziano i lavori per la nuova scuola dell’infanzia. FOTO

I fondi arrivano anche dal bando di Palazzo Chigi, dal quale Malnate ha avuto oltre 50.000 euro

07 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
01 AGG (1)-1
Venerdì mattina è finalmente arrivato un momento tanto atteso per l'intera comunità di Malnate. E' stato siglato, infatti, il contratto tra il Comune e l'impresa vincitrice dell'appalto.

"Non vi nascondo la grande emozione di questo momento: finalmente hanno
avvio i lavori per la costruzione della nuova scuola dell'infanzia. Malnate
sentiva parlare della necessità di costruire la nuova scuola da più di 20
anni e non si poteva davvero più rimandare questo momento" afferma Astuti.

"Materialmente i lavori dovrebbero partire tra pochi giorni e ho già preso
contatti con l'impresa affinché svolga i lavori nel modo più solerte,
efficace e sicuro possibile. La costruzione della scuola è stata resa
possibile grazie alla virtuosità finanziaria del Comune di Malnate - che ha
potuto utilizzare per la costruzione dell'opera mezzi propri - ma anche
dalle opportunità messe a disposizione dal Governo sull'edilizia scolastica
che con i programmi #scuolebelle e #scuolenuove hanno permesso l'utilizzo
dei fondi per l'edilizia scolastica. Attraverso questi programmi Malnate ha
ricevuto, inoltre, risorse liberate per riammodernare le nostre scuole:
oltre alla scuola di Rovera abbiamo vinto oltre 50mila euro per la
sistemazione delle altre scuole partecipando al bando promosso da Palazzo
Chigi" prosegue Astuti.

"Desidero dedicare questa importante vittoria per la città di Malnate a
tutti quelli che hanno lavorato per arrivare a questo risultato: la
struttura comunale e la Giunta, le famiglie, gli insegnati e il personale
extradocente che hanno accudito sempre con grande professionalità i bambini
anche in una struttura ormai datata. Ma soprattutto, vorrei dedicare questa
vittoria ai bambini che  a Malnate sono protagonisti e avranno
l'opportunità di frequentare una scuola fatta su misura per loro e pensata
per le loro esigenze" ha concluso Astuti. 

Venerdì mattina è finalmente arrivato un momento tanto atteso per l'intera comunità di Malnate. E' stato siglato, infatti, il contratto tra il Comune e l'impresa vincitrice dell'appalto.

"Non vi nascondo la grande emozione di questo momento: finalmente hanno
avvio i lavori per la costruzione della nuova scuola dell'infanzia. Malnate
sentiva parlare della necessità di costruire la nuova scuola da più di 20
anni e non si poteva davvero più rimandare questo momento" afferma Astuti.

"Materialmente i lavori dovrebbero partire tra pochi giorni e ho già preso
contatti con l'impresa affinché svolga i lavori nel modo più solerte,
efficace e sicuro possibile. La costruzione della scuola è stata resa
possibile grazie alla virtuosità finanziaria del Comune di Malnate - che ha
potuto utilizzare per la costruzione dell'opera mezzi propri - ma anche
dalle opportunità messe a disposizione dal Governo sull'edilizia scolastica
che con i programmi #scuolebelle e #scuolenuove hanno permesso l'utilizzo
dei fondi per l'edilizia scolastica. Attraverso questi programmi Malnate ha
ricevuto, inoltre, risorse liberate per riammodernare le nostre scuole:
oltre alla scuola di Rovera abbiamo vinto oltre 50mila euro per la
sistemazione delle altre scuole partecipando al bando promosso da Palazzo
Chigi" prosegue Astuti.

"Desidero dedicare questa importante vittoria per la città di Malnate a
tutti quelli che hanno lavorato per arrivare a questo risultato: la
struttura comunale e la Giunta, le famiglie, gli insegnati e il personale
extradocente che hanno accudito sempre con grande professionalità i bambini
anche in una struttura ormai datata. Ma soprattutto, vorrei dedicare questa
vittoria ai bambini che  a Malnate sono protagonisti e avranno
l'opportunità di frequentare una scuola fatta su misura per loro e pensata
per le loro esigenze" ha concluso Astuti. 

Leggi anche:

  • La UYBA lancia la campagna abbonamenti e si presenta al Palayamamay

    Le vacanze sono finite, è tempo di ricominciare! Vi aspettiamo al Palayamamay per gridare tutti insieme “Io sono UYBA!“: con queste parole Federica Stufi, protagonista di un singolare video in diretta pubblicato ieri sui canali social biancorossi, apre ufficialmente la campagna
  • Busto Arsizio, Handbike 5° giro d’Italia

    L’organizzazione è curata dall’Associazione Nazionale Alpini di Busto Sezione Varese e dal Giro d’Italia di Handbike, con il Patrocinio della Città di Busto Arsizio. Soddisfatto ed emozionato il Sindaco Emanuele Antonelli: ”Una grande emozione per la Città di Busto Arsizio poter
  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine