Luvinate s’illumina di meno…a lume di candela

In biblioteca l'iniziativa del Comune che sta sostituendo i led dei semafori

18 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
m'illumino di meno

Anche per il 2016, come ormai da tradizione, il Comune di Luvinate ha aderito a “M’Illumino di meno”, l’iniziativa promossa dal programma Caterpillar di Rai 2 dedicata al risparmio energetico.

Per quest’anno una novità: non più spegnimento delle luci al Parco del Sorriso, ma lo svolgimento della normale attività in Biblioteca, a “lume di candela”, come gesto simbolico di partecipazione.

Non solo: su iniziativa del Comune si procederà con l’utilizzo di lampade a led per le lanterne semaforiche. Una scelta con importanti risvolti: fino a 80% in meno nei consumi elettrici, maggior durata (5 anni e oltre), riduzione dei costi di manutenzione impianto (sostituzione lampade e pulizia parabole), maggior sicurezza (migliore visibilità in condizioni critiche ed elevata affidabilità del segnale). Il tutto per un investimento di oltre 6.000 €. Alla scuola primaria invece, si continuerà con l’acquisto di valvole termostatiche, per un miglioramento del rendimento complessivo annuo dell’impianto, riducendo i consumi del combustibile usato, per un investimento di quasi 3000 €.

“M’Illumino di meno” è giunta alla dodicesima edizione e coinvolge ormai una grande varietà di soggetti, dalle migliaia di ascoltatori alle centinaia di associazioni e ad importanti attori istituzionali come la Presidenza della Repubblica e il Parlamento Europeo, nel ruolo di patrocinatori, e il Senato e la Camera dei Deputati che aderiscono insieme a molti comuni italiani. Come accade ormai da oltre un decennio le luci di molti monumenti verranno spente e sul territorio si svolgeranno molti eventi a tema, come concerti in cui il pubblico pedala per produrre energia o musei che organizzano visite con la sola illuminazione naturale.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo