Luvinate: dal prossimo anno nasce l’asilo musicale

Settimana prossima doppio open day per conoscere questa realtà

19 novembre 2015
Guarda anche: Varese
ASILO

Lunedì 23 e martedì 24 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 11.00 porte aperte alla Scuola Materna di Luvinate per conoscere e valutare le importanti novità che già da quest’anno sono state introdotte in forma sperimentale, in aggiunta alle normali attività, e che dal prossimo anno entreranno a pieno titolo nel progetto educativo per i bambini.

Nascerà infatti a partire dall’anno 2016-2017 l’Asilo Musicale, in collaborazione con MusicArte, l’associazione musicale di Luvinate che gestisce l’Accademia musicale presso il Centro Sociale del paese. Si tratta di un’esperienza già diffusa in Europa e negli Usa che arriverà, probabilmente fra i primi in modo così completo, in Italia proprio a Luvinate, attraverso il cosiddetto metodo Dalcroze.

Emile Dalcroze ( svizzero, 1865-1950 ) è il creatore del metodo di educazione musicale globale tra i più noti al mondo, frutto della sua grande esperienza di musicista, insegnante e del suo intuito pedagogico.

In particolare attraverso l’educazione al ritmo, si sviluppa non solo la musicalità e gli elementi della musica (tempo, misura, ritmo, canto..), ma anche molte capacità motorie, la coordinazione del corpo, le capacità di conoscenza e di apprendimento, le relazioni con gli altri (le lezioni avvengono sempre in gruppo). Un metodo riconosciuto a livello internazionale e che ben presto è stato anche proposto in attività educative per bambini, con appunto la nascita degli asili musicali. I bambini infatti sono più capaci e recettivi nell’assorbire e poi sperimentare ogni attività proposta.

Anche i laboratori di Arteterapia, introdotti sperimentalmente quest’anno mirano al completamento di un quadro didattico particolarmente articolato. Si tratta infatti di un’arte rivolta ai bambini ed appropriata sia per il loro sviluppo evolutivo che per la crescita del sé, attraverso tecniche quali la pittura, il lavoro con l’argilla, il collage, cartapesta, etc. Tecniche artistiche che lasciano i bambini liberi di esprimere se stessi senza che essi seguano dei format precostituiti.

Le insegnanti della Scuola Materna di Luvinate sono da tempo impegnate in attività di formazione proprio con il metodo Dalcroze in modo che dal prossimo anno, con il contributo di esperti, potranno introdurre in tante attività proprio il ritmo e la musica, rendendo così speciale anche gli altri progetti (inglese, giardinaggio, teatro, yoga,…) da tempo offerti da questa piccola e molto dinamica scuola.

Nei prossimi giorni dunque e poi di nuovo sabato 12 dicembre si potrà dunque conoscere queste nuove importanti opportunità di sviluppo e conoscenza per i bambini, in modo da valutare la possibilità di iscrizione per il prossimo anno.

Lunedì 23 novembre dalle ore 10.00 alle ore 11.00 – Laboratorio di Arteterapia

Martedì 24 novembre dalle ore 10.00 alle ore 11.00 – Laboratorio di Ritmica Dalcroze

Sabato 12 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 10.30 apertura straordinaria della Scuola con le normali attività e laboratori di Arterapia e Ritmica Dalcroze

Per info:

Scuola Materna di Luvinate, Via S. Vito, 21020 Luvinate

materna.luvinate@alice.it

0332.824151

Facebook: “Scuola Materna di Luvinate”

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare