Lucia Veronesi in Piena Presenza a Yellow

Mostra personale dell'artista nello spazio di via San Pedrino

04 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
IMG_0056

In Piena Presenza è il titolo della mostra personale di Lucia Veronesi a Yellow (via San Pedrino 4, Varese). L’artista per l’occasione si confronta con lo spazio varesino, realizzando una video-installazione site-specific, sintesi in grande del suo processo creativo. Le Cose Entrano in Scena Sempre al Momento Giusto, titolo dell’opera, propone una versione extra-large di una delle scatole di Lucia Veronesi. Essa è al tempo stesso dispositivo per la proiezione di un video e spazio tangibile da vivere, dove lo spettatore è invitato a entrare e a esperire le immagini proiettate, da un altro punto di vista. La grande scatola è volutamente costruita con cartone riciclato e materiale povero, come quello usato dall’artista per le sue piccole scatole, con la stessa carta adesiva “finto legno” e la vecchia carta da parati che diventa schermo di proiezione. Le Cose Entrano in Scena Sempre al Momento Giusto è un dialogo che si instaura tra il contenitore e il contenuto. Non vi sono un inizio e una fine, ma una raccolta di momenti e un intreccio di visioni. Le “cose” che “entrano in scena sempre al momento giusto” spaccano delle armonie, negano un senso logico, spostano un punto di vista… oscillano tra immagini di stanze rassicuranti, oggetti quotidiani e paesaggi; si insinuano tra tagli e pieghe, si nascondono dietro le tende e le porte. In mostra anche una selezione di fotografie dalla serie In Piena Presenza, da cui il titolo della mostra, e una selezione dalla serie La Stanza Addosso. Le fotografie, stampate su carta cotone, sono la fase finale di un lavoro che parte dalla pittura e sconfina nel collage e nel tridimensionale. Il lavoro di Lucia Veronesi germina dalla fascinazione dell’artista per l’accumulazione, l’ossessione che alcune persone hanno per gli oggetti, per le cose di cui non riescono a disfarsi… “Un accumulo compulsivo e senza controllo, che trasforma case e ambienti: a me – dice l’artista – interessano le conseguenze e gli effetti che esso provoca, soprattutto gli effetti formali”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della