L’Orchestra Giovanile Studentesca incontra le istituzioni

Il deputato Daniele Marantelli e il presidente della Provincia Gunnar Vincenzi hanno voluto conoscere, ieri pomeriggio, la brillante realtà musicale

01 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
marantellimusica

Dopo la proficua mattinata trascorsa al campus universitario di via Monte Generoso e al collegio Cattaneo insieme al rettore Alberto Coen Porisini, nel tardo pomeriggio di ieri Daniele Marantelli ha incontrato l’Orchestra Giovanile Studentesca diretta da Lucia De Giorgi. «Una realtà del genere, chiamata ad esibirsi su palcoscenici nazionali e persino internazionali, rappresenta davvero un motivo d’orgoglio per Varese, che può puntare ad essere una vera città della musica» commenta il deputato, accompagnato nell’occasione dal presidente della Provincia Gunnar Vincenzi.

Marantelli ha poi ringraziato i giovani allievi e gli insegnanti, augurando loro i migliori successi e impegnandosi, appunto, «a potenziare il ruolo di Varese come città della musica, grazie anche alla presenza del liceo musicale statale e di una lunga serie di cori, bande e associazioni del settore capaci di vivere la musica sia a livello amatoriale, sia a livello professionale».

Tag:

Leggi anche: