Lombardia, Marsico: “La borsa talenti giovani sportivi è una grande opportunità”

Piena soddisfazione del consigliere regionale per l'approvazione del provvedimento

18 settembre 2015
Guarda anche: MilanoPoliticaSport
Il consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico

Pubblichiamo di seguito il comunicato di Luca Marsico, consigliere regionale di Forza Italia, in merito all’istituzione della borsa talenti giovani sportivi.

L’odierna seduta di Commissione Cultura, istruzione, formazione, comunicazione e sport ha licenziato  un provvedimento relativo alla borsa talenti rivolta ai giovani sportivi.

Tra i criteri di ammissibilità che Ciascuna Federazione Sportiva Nazionale di CONI e CIP e ciascuna Disciplina Sportiva Associata, ovvero gli enti cui è rivolta la borsa dovrà considerare, essere tesserati presso società associazioni sportive dilettantistiche lombarde iscritte al Registro Nazionale del Coni o al Registro parallelo del CIP affiliate ai Comitati Regionali Lombardia delle Federazioni Sportive Nazionali o delle Discipline Sportive Associate ed avere un’età compresa tra i 12 anni compiuti e i 18 anni non ancora compiuti. Nel caso degli atleti paralimpici il limite di età è elevato a anni 25 non ancora compiuti.

«Si tratta di una straordinaria opportunità rivolta ai giovani atleti lombardi che potranno così sviluppare maggiormente le loro capacità attraverso una borsa regionale – sottolinea Luca Marsico, relatore del provvedimento in Commissione.

Fra le finalità tenute in considerazione anche l’eccellenza dei risultati ottenuti e la valutazione di comportamenti di lealtà e correttezza sportiva.

E’ uno strumento innovativo ed importante che punta a diffondere maggiormente la cultura dello sport e dei suoi valori fra i giovani favorendo altresì l’ aggregazione sociale.»

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi