Lombardia: il Consiglio Regionale rivendica maggiore autonomia

Cattaneo soddisfatto, solo il 5Stelle non vota l'ordine del giorno

07 ottobre 2015
Guarda anche: Politica
Cattaneo

Il Consiglio regionale della Lombardia rivendica maggiore autonomia. L’aula lombarda, inoltre, sollecita l’applicazione dei costi standard ed evidenzia la necessita’ di continuare a garantire il funzionamento dei gruppi consiliari. Sono questi i punti principali dell’ordine del giorno approvato questo pomeriggio in Consiglio regionale, con il solo Movimento 5 Stelle che non ha partecipato al voto.

Il provvedimento fa seguito al referendum consultivo per chiedere una maggiore autonomia dal governo, approvato nei mesi scorsi dall’aula lombarda. L’aula ha cosi’ condiviso il documento sulle prospettive di riforma costituzionale presentato dal presidente del Consiglio lombardo, Raffaele Cattaneo, e proposto dalla Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali italiani. “Con questo ordine del giorno – ha detto Cattaneo – il Consiglio chiede maggiore autonomia per la Lombardia e, prima che venga approvata la riforma, che il governo tenga conto dei punti segnalati nel nostro documento affinche’ riconosca maggiori competenze per le regioni”. Il documento approvato chiede, in particolare, che restino in capo alle Regioni materie e competenze necessarie per l’esercizio di una compiuta funzione legislativa regionale quali ad esempio il coordinamento della finanza pubblica, l’ordinamento degli Enti locali, le politiche attive del lavoro e della formazione professionale. L’ordine del giorno prevede che il presidente del Consiglio lombardo e il presidente della Regione si impegnino a promuovere i contenuti del documento presso le competenti sedi parlamentari.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della