Lombardia: il Consiglio Regionale rivendica maggiore autonomia

Cattaneo soddisfatto, solo il 5Stelle non vota l'ordine del giorno

07 ottobre 2015
Guarda anche: Politica
Cattaneo

Il Consiglio regionale della Lombardia rivendica maggiore autonomia. L’aula lombarda, inoltre, sollecita l’applicazione dei costi standard ed evidenzia la necessita’ di continuare a garantire il funzionamento dei gruppi consiliari. Sono questi i punti principali dell’ordine del giorno approvato questo pomeriggio in Consiglio regionale, con il solo Movimento 5 Stelle che non ha partecipato al voto.

Il provvedimento fa seguito al referendum consultivo per chiedere una maggiore autonomia dal governo, approvato nei mesi scorsi dall’aula lombarda. L’aula ha cosi’ condiviso il documento sulle prospettive di riforma costituzionale presentato dal presidente del Consiglio lombardo, Raffaele Cattaneo, e proposto dalla Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali italiani. “Con questo ordine del giorno – ha detto Cattaneo – il Consiglio chiede maggiore autonomia per la Lombardia e, prima che venga approvata la riforma, che il governo tenga conto dei punti segnalati nel nostro documento affinche’ riconosca maggiori competenze per le regioni”. Il documento approvato chiede, in particolare, che restino in capo alle Regioni materie e competenze necessarie per l’esercizio di una compiuta funzione legislativa regionale quali ad esempio il coordinamento della finanza pubblica, l’ordinamento degli Enti locali, le politiche attive del lavoro e della formazione professionale. L’ordine del giorno prevede che il presidente del Consiglio lombardo e il presidente della Regione si impegnino a promuovere i contenuti del documento presso le competenti sedi parlamentari.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti