Lipu, salvato a Gallarate un esemplare di Rondone Maggiore

Sono animali protetti in Italia e che offrono un servizio molto importante all’uomo, anche in prossimità delle nostre città, catturando centinaia di insetti in volo per nutrirsene.

12 Marzo 2018
Guarda anche: Gallarate

Il primo rondone maggiore avvistato in Italia quest’anno è stato ad Imperia, il 2 marzo scorso. Sono seguite altre osservazioni in provincia di Varese e Novara. L’ultima quella di ieri, domenica 11 marzo, a Gallarate, quando la sezione locale della LIPU è intervenuta per soccorrerne uno in difficoltà.

Si tratta di animali che si spostano transitando molto alti in volo ed è probabile che questo individuo si sia trovato a dover scendere di quota per nutrirsi. Il periodo piovoso potrebbe avergli fatto perdere troppe energie per riprendere il suo volo di migrazione.

Fortunatamente l’individuo è stato rifocillato e nel pomeriggio di ieri è stato fatto involare: dopo aver fatto un paio di giri ad alta quota ha ripreso la rotta e chissà dove arriverà, forse in Svizzera o in Germania, con i suoi 200 e più chilometri orari di velocità.

Nelle prossime settimane è atteso il picco di arrivi per questi uccelli che dal 15 marzo stanziano in numeri abbastanza consistenti in provincia.

Sono animali protetti in Italia e che offrono un servizio molto importante all’uomo, anche in prossimità delle nostre città, catturando centinaia di insetti in volo per nutrirsene. 

Il rondone maggiore, Apus melba, è la specie europea più grande di rondone, con un’apertura alare di oltre 50 cm. Può vivere fino a oltre 25 anni e tutti gli anni compie una lunga migrazione dai siti di svernamento in Africa sud-orientale all’Europa per tornare fedelmente al proprio nido. Nidifica dalla pianura fino a 2000 m di altitudine, all’interno di cavità di su edifici storici (ad es. campanili e antichi palazzi) o su pareti rocciose.

Se dovesse capitare di trovare uccelli feriti o debilitati è importantissimo rivolgersi ai centri di ricovero per la fauna selvatica, o è possibile chiedere informazioni alla Lipu (tramite facebook Lipu Varese o via email gallarate@lipu.it – varese@lipu.it) .

Per antonomasia l’arrivo di rondini, rondoni e affini segna l’inizio della primavera. A tal proposito il 21 marzo, primo giorno di primavera, a Varese presso la sede dell’Ordine degli architetti, la Lipu organizza un convegno dal titolo “Architettura, avifauna&co” per sensibilizzare sugli interventi architettonici in modo che non siano dannosi per queste specie così importanti dal punto di vista conservazionistico.

Tag:

Leggi anche:

  • Madama Butterfly in scena al Teatro del Popolo a Gallarate

    Sabato 24 Novembre alle ore 21, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, si terrà un Concerto di musica lirica al Teatro del Popolo a cura del Gruppo Artistico Calliope, Voci e musica d’arte, a favore della Casa delle Donne di
  • La Musica di Genova arriva a Gallarate con Enrico Lisei

    Non nasconde una certa soddisfazione Maurizio Castiglioni, Presidente dell’Associazione Amici del Caffeteatro, per aver inserito tra gli eventi del Museo degli Studi Patri di Gallarate un concerto piuttosto ricercato, che, è convinto, lascerà il segno tra il pubblico. Castiglioni infatti ha
  • Pellicini contro la linea ferroviaria Luino-Gallarate “Vergona nazionale”

     “Il servizio offerto da Trenord è una vergogna nazionale” esplode così Andrea Pellicini dopo l’ennesimo problema sorto nella giornata di oggi, mercoledì 14 novembre, con ritardi e cancellazioni di vari treni. Il disagio non è solo per i pendolari, ma è anche per i turisti che si
  • Mozart@Milano: concerto al Condominio

    Gallarate è una delle tredici città lombarde scelte per il tour che celebrerà Mozart e le composizioni che scrisse nei suoi soggiorni milanesi. L’amministrazione comunale (assessorato alla Cultura) insieme a “Melarido” proporranno lo spettacolo SABATO 27 OTTOBRE al Teatro Condominio (ore