Libia, l’Italia potrebbe attaccare l’Isis

Se il governo di Tripoli lo richiederà, potrebbero esserci azioni militari di concerto con gli alleati

25 gennaio 2016
Guarda anche: Italia
tornado cacciabombardiere guerra

Entro il 29 gennaio, il nuovo governo libico guidato da Fayez Sarraj e costruito con la mediazione dell’Onu dovrebbe insediarsi a Tripoli, dando così vita ad un esecutivo di unità nazionale dopo una lunga situazione di instabilità seguita alla morte di Gheddafi.

In ogni caso nel Paese resta forte la presenza dei miliziani dell’Isis, in particolare nella città di Sirte: così, come riporta La Repubblica citando fonti di Palazzo Chigi, l’Italia è pronta ad una serie di azioni militari qualora fossero richiesti dal nuovo governo libico. Ovviamente il tutto avverrebbe col pieno accordo degli alleati, in primis Regno Unito, Francia e Stati Uniti la cui aviazione sta da giorni compiendo voli di ricognizione in loco: nessuna opzione appare dunque esclusa per fronteggiare lo stato islamico.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo