Legambiente: torna il “Big Jump” nell’Olona

Domenica mattina l'iniziativa di sensibilizzazione a Gurone

07 luglio 2016
Guarda anche: Varese Città
Olona

Torna il Big Jump nell’Olona: dopo dieci anni, continua il big jump, l’iniziativa europea per chiedere la balneabilità di laghi e fiumi.

Programma della giornata di domenica 10 luglio:

ore 10: ritrovo ai Mulini di Gurone e trasferimento al “lido sull’Olona”
ore 11: Big Jump
ore 11.30: presentazione del progetto “L’anello sul fiume” con i ragazzi del campo di volontariato internazionale
A seguire incontro con i sindaci della valle “Rilanciamo l’ecosistema del fiume”.
Conclusione con il consueto ristoro al “Casello 10” con i prodotti dell’orto associativo.

Tag:

Leggi anche:

  • Fiume Olona strada facendo…verso il futuro

    Si svolgerà ‪mercoledì 22 novembre p.v. dalle ore 10,15 alle ore 12,30 (con inizio accrediti dalle 10,00) presso la Sala Carrozze, Centro Gulliver, ‪Via Albani 91, a Varese, il convegno dal titolo “Fiume Olona- strada facendo…verso il futuro” organizzato dal consigliere
  • Fiume Olona: appello a Provincia e ATO per fare sintesi

    Un appello a Provincia di Varese e Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) per fare chiarezza definitiva sullo stato di salute del fiume Olona e sugli interventi realizzati e da realizzare. Questo quanto chiede Luca Marsico (FI), Presidente della Commissione consiliare Ambiente che
  • Varese, Legambiente: “Ecco le nostre proposte per la revisione del PGT”

    Stop al consumo di suolo. Davvero. Il territorio ha dei limiti precisi, e questi devono essere rispettati. Fermare il consumo di suolo significa orientare l’attività edilizia nel recupero e nella rigenerazione salvaguardare le aree verdi presenti nel tessuto urbanizzato chiedere al
  • Legambiente: giovani volontari da tutta Europa puliscono il Parco Campo dei Fiori

    “I ragazzi si occuperanno soprattutto della manutenzione dei sentieri del parco all’interno dell’area del Villaggio Cagnola – spiega Valentina Minazzi, presidente Legambiente Varese Onlus e responsabile del campo – i sentieri di sasso creati dal primo proprietario