Lega nazionale del cane lancia “Welcome in Canile”

L'iniziativa nasce per promuovere e sensibilizzare le campagne su iscrizione all'anagrafe, adozioni e sterilizzazioni

22 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
cane

Si chiama “Welcome in Canile” e prevede la partecipazione delle Sezioni di LNDC presenti sul territorio nazionale che, a partire dal week end del 26/27 settembre e poi per tutto il mese di ottobre e novembre, metteranno in campo una serie di iniziative da vivere insieme all’insegna del divertimento e della conoscenza reciproca. L’appuntamento nasce per promuovere le campagne LNDC mirate alla sensibilizzazione, all’educazione e all’informazione della popolazione su argomenti fondamentali quali la sterilizzazione, l’iscrizione all’anagrafe canina, l’adozione responsabile e le leggi a tutela degli animali. L’obiettivo è, non solo quello di supportare la lotta al randagismo, ma anche creare le condizioni per una convivenza piacevole, civile e serena tra persone e animali attraverso il rispetto di regole certe quali doveri dei proprietari, diritti degli animali e dei cittadini. Quindi, educare al rapporto con il cane tramite il miglioramento della gestione e della conoscenza dello stesso da parte dei proprietari e, contemporaneamente, incrementare la conoscenza e l’informazione per i non possessori di animali. Saranno week end davvero ricchi di iniziative: dalla “passeggiata a sei zampe” per conoscersi meglio e per “annusarsi” un po’, alla “mobility dog”; dalla “giornata del microchip”, agli stand organizzati in canile dove, in base agli argomenti che verranno trattati e alle realtà locali, oltre ai volontari, saranno a disposizione per informare i cittadini Avvocati, Medici Veterinari, Educatori cinofili e Guardie Zoofile Volontarie della Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Ma non è tutto. Potrete imbattervi negli specialissimi mercatini dove poter trovare oggetti, spunti e consigli per il benessere del nostro – futuro – amico a quattro zampe. E infine, come “ciliegina sulla torta” – poiché l’iniziativa “Welcome in Canile” deve servire anche a favorire le adozioni dei tanti fantastici musi ospiti dei rifugi – a ogni nuovo adottante un regalo speciale: la Doggie Bag offerta da Sanypet/Forza10, una delle più autorevoli tra le aziende “cruelty-free” del settore pet food. Un regalo davvero gradito con l’augurio di una vita insieme all’insegna del benessere, della salute, e dell’amore reciproco. Per tutti gli aggiornamenti potete seguirci sulla pagina Facebook : https://www.facebook.com/legadelcane

Si chiama “Welcome in Canile” e prevede la partecipazione delle Sezioni di LNDC presenti sul territorio nazionale che, a partire dal week end del 26/27 settembre e poi per tutto il mese di ottobre e novembre, metteranno in campo una serie di iniziative da vivere insieme all’insegna del divertimento e della conoscenza reciproca. L’appuntamento nasce per promuovere le campagne LNDC mirate alla sensibilizzazione, all’educazione e all’informazione della popolazione su argomenti fondamentali quali la sterilizzazione, l’iscrizione all’anagrafe canina, l’adozione responsabile e le leggi a tutela degli animali. L’obiettivo è, non solo quello di supportare la lotta al randagismo, ma anche creare le condizioni per una convivenza piacevole, civile e serena tra persone e animali attraverso il rispetto di regole certe quali doveri dei proprietari, diritti degli animali e dei cittadini. Quindi, educare al rapporto con il cane tramite il miglioramento della gestione e della conoscenza dello stesso da parte dei proprietari e, contemporaneamente, incrementare la conoscenza e l’informazione per i non possessori di animali. Saranno week end davvero ricchi di iniziative: dalla “passeggiata a sei zampe” per conoscersi meglio e per “annusarsi” un po’, alla “mobility dog”; dalla “giornata del microchip”, agli stand organizzati in canile dove, in base agli argomenti che verranno trattati e alle realtà locali, oltre ai volontari, saranno a disposizione per informare i cittadini Avvocati, Medici Veterinari, Educatori cinofili e Guardie Zoofile Volontarie della Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Ma non è tutto. Potrete imbattervi negli specialissimi mercatini dove poter trovare oggetti, spunti e consigli per il benessere del nostro – futuro – amico a quattro zampe. E infine, come “ciliegina sulla torta” – poiché l’iniziativa “Welcome in Canile” deve servire anche a favorire le adozioni dei tanti fantastici musi ospiti dei rifugi – a ogni nuovo adottante un regalo speciale: la Doggie Bag offerta da Sanypet/Forza10, una delle più autorevoli tra le aziende “cruelty-free” del settore pet food. Un regalo davvero gradito con l’augurio di una vita insieme all’insegna del benessere, della salute, e dell’amore reciproco. Per tutti gli aggiornamenti potete seguirci sulla pagina Facebook : https://www.facebook.com/legadelcane

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale